Crea sito

Risotto cremoso con speck e porri

Risotto cremoso con speck e porri

Un risotto così delicato e particolare che sarà sicuramente gradito da tutti. Preparato con i porri che hanno un sapore dolce e versatile, più delicati delle cugine cipolle, perfetti anche per i primi piatti e non solo contorno.

risotto cremoso con speck e porri
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 350 g
  • Porri 1
  • Carote 1
  • Sedano 1 costa
  • Burro 50 g
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Speck (a dadini) 100 g
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai

Preparazione

  1. risotto cremoso con speck e porri

    Il riso, nella sua vasta varietà, dà vita ad un classico della cucina italiana: il risotto. Che ben si sposa con molti ingredienti regalandoci sempre un ottimo piatto. Stavolta preparato con il porro, vediamo come preparare questo Risotto cremoso con speck e porri.

    Per prima cosa preparate il brodo vegetale. Raschiate la carota e lavate la costa di sedano.

    Metteteli in una capiente pentola, aggiungete almeno 2 litri di acqua e cominciate a far cuocere.

    Intanto pulite il porro, eliminate le prime foglie e lavatelo.

    Togliete la parte finale, verde scuro, e inseritela nella pentola del brodo. In questo modo il risotto avrà ancora di più il sapore del porro.

    Tagliate a metà il porro rimasto e una parte tagliatela a rotelle che metterete in una pentola antiaderente insieme al burro. Far cuocere facendo attenzione a non far prendere colore.

    Aggiungete il riso e lasciatelo tostare, girando continuamente per qualche minuto.

    Mettete il vinobianco e fatelo sfumare, sempre mescolando.

     

  2. risotto cremoso con speck e porri

    Ora procedete come per un normale risotto e cioè aggiungere brodo insieme al porro che contiene, lasciarlo assorbire e rimettere altro brodo. Proseguite sino alla cottura del riso.

    Fate attenzione a mettere solo il porro e non mettete né la carota né il sedano in modo tale da lasciare al risotto un colore candido.

    Intanto che il risotto si cuoce tagliate a rotelle il porro rimasto e fatelo cuocere insieme allo speck, coperto, senza far prendere colore. Devono cuocere entrambi delicatamente.

    Quando il risotto è pronto versatevi lo speck con il porro lasciando da parte qualche anello di porro per decorare il piatto.

    Unite il parmigiano, coprite e aspettate qualche minuto.

    Rimescolate il risotto, preparate i piatti decorandoli con anellini di porro e servite subito con altro formaggio a parte…c’è sempre qualcuno che lo vuole…almeno in casa mia è così.

Note

Risotto cremoso con speck e porri.

Il risotto è un piatto eccezionale, con qualsiasi ingrediente si prepara. Oltre che buono il riso è un prodotto altamente dietetico.

Vi segnolo alcuni miei risotti veramente intriganti e perfetti per lasciare i propri ospiti soddisfatti.

Risotto con farinaccio a modo mio cotto col ghiaccio

Risotto con borlotti e luppolo

Risotto con lenticchie Beluga e feta

Ne ho preparati veramente tanti di risotti e nel mio blog, Pane & Tulipani, sono presenti altre ricette e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.