Tortino di sarde in carpione

Tortino di sarde in carpione, un ottimo piatto freddo.

Siamo in primavera ma il caldo è già insopportabile, almeno per me, e quindi si va alla ricerca di piatti freddi…

Questo è un piatto molto gustoso ed è ottimo anche perché si conserva in frigorifero per alcuni giorni.

L’impanatura di farina di mais rende questo piatto ottimo anche per chi ha problemi di celiachia o intolleranza al glutine.

tortino di sarde in carpione
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g sarde
100 g farina di mais
100 g amido di mais (maizena)
5 cipolle bianche grosse
2 cucchiai aceto di vino bianco
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino

Strumenti

Contenitore
Coltello
Tegame
Leccarda
Carta forno
Colino / Scolapasta

Passaggi

Tortino di sarde in carpione, un ottimo piatto freddo.

tortino di sarde in carpione

Acquistate le sarde non troppo grosse e pulitele. Togliete la testa, apritele a libro ed eliminate la lisca centrale. Lavatele e lasciatele nello scolapasta a sgocciolare.

Mescolate l’amido di mais e farina di mais per impanare

Ricoprite la coccarda del forno con l’apposita carta forno e oliatela.

tortino di sarde in carpione

Passare ogni sarda nel misto di farine e adagiatele sulla coccarda, oliatele ancora con un filo d’olio e cuocete in forno ventilato a 180°per 20 minuti e comunque fino a doratura.

Pelate e tagliare a fette le cipolle bianche e farle appassire, nel tegame con l’olio evo, salate e coprite. Cuocetele senza far prendere colore e quando sono cotte aggiungete l’aceto. Mescolate e fate raffreddare.

tortino di sarde in carpione

Quando sono fredde formate il tortino in questo modo.

In un contenitore, monodose e munito di coperchio, alternate strati di cipolla a strati di sarde fino ad esaurimento dei due ingredienti. Coprite e tenete in frigo almeno una notte.

Sformate i tortini nei singoli piatti e decorateli con l’erba cipollina tagliata in piccoli pezzi.

Portate in tavola.

NOTA: questi tortini si conservano in frigo per circa 3 gg. In alternativa potete preparare questi piatto con delle acciughe non troppo piccole però.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Una ricetta molto buona quella del Tortino di alici. Buona e bella da presentare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.