Tortini di melanzane alla Norma

Tortini di melanzane alla Norma, una squisita bontà.

Un piatto un poco lungo nella preparazione ma da fare perché è veramente ottimo.

tortini di melanzane alla Norma
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per preparare i Tortini di melanzane alla Norma

2 melanzane ovali
200 g provola
100 g speck a dadini
60 g ricotta salata
q.b. burro
q.b. pangrattato senza glutine
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino

Strumenti

utili per i Tortini di melanzane alla Norma

Coltello
Carta assorbente
Tagliere
Padella
Tegame
4 Stampi
Frullatore a immersione

Passaggi

per preparare i Tortini di melanzane alla Norma

Lavate i pomodoro, tagliateli a metà e togliete completamente i semi. Inserite nel tegame lo spicchio di aglio e lo scalogno, pelati e tagliati a pezzi e fateli rosolare con un filo di olio. Aggiungete i pomodoro, coprite e cuocete per pochi minuti. Togliete la pelle quando comincia a venir via facilmente. Frullate con il frullatore ad immersione, regolate di sale e proseguite la cottura di questa salsa fino a quando si sarà ristretta. Tenetela in caldo. Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele prima a fette e poi a cubetti non troppo piccoli. Salate e friggeteli con un poco di olio evo. Scolatele e fatele raffreddare.

Tagliate a dadini la provola e lo speck, aggiungeteli alle melanzane ormai ben fredde e scolate dall’olio di cottura.

Imburrate e cospargete di pangrattato gli stampini monodose. Riempiteli con le melanzane e cuocete in forno, a 180° per 20 minuti circa. Adesso preparate i piatti. Scaldate, se serve, la salsa di pomodoro e distribuitela sui piatti. Sopra metteteci i tortini di melanzane, dopo averli estratti dagli stampi. Distribuite sui tortini, ancora caldi, la ricotta grattugiata e servite subito. Nota: per una portata ancora più gustosa potete utilizzare la provola affumicata e la ricotta salata e infornata. Una specialità della mia regione, la Sicilia.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.