Tartare con portulaca e parmigiano

Tartare con portulaca e parmigiano. Ottimo secondo.

La tartare è un modo di preparare la carne o il pesce, che ci è stata tramandata dai Tartari.

E’ una preparazione molto apprezzata in Francia e anche in Italia prende sempre più spazio sulle nostre tavole.

E’ un piatto freddo ed estivo per eccellenza, è facile da preparare e inserendo ingredienti sempre diversi alla salsina si ottiene sempre un piatto nuovo e gustoso.

tartare con portulaca e parmigiano
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

per preparare la Tartare con portulaca e parmigiano

300 g scamone di manzo
5 rametti portulaca
2 cucchiai da tavola scaglie di parmigiano o raspadura
5 cucchiai olio extravergine d’oliva
1/2 limone

Strumenti

utili per la Tartare con portulaca e parmigiano

Coltello
Spremiagrumi
Colino
Tagliere
2 Ciotole
Forchetta

Passaggi

per preparare la Tartare con portulaca e parmigiano

Fatevi tagliare 300 g di scamone di manzo a fette spesse 0,5 cm. Tagliate le fette, con un coltello a lama liscia e tagliente, prima a striscette e poi in piccolissimi pezzi, come da foto. Inserite i pezzi di carne in una ciotola grande. Spremete mezzo limone e filtrate il succo. Travasatelo in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale e l’olio. Amalgamate gli ingredienti mescolandoli velocemente con una forchetta. Versate la salsina ottenuta sulla carne e mescolate. Con il coltello tagliate delle piccole scagliette di parmigiano e poi mettetele sulla carne. Mescolate e preparate i piatti. Servite la tartare con della fresca e tenera insalata. Nota: Se volete un piatto ancora più gustoso amalgamate la salsina con senape, erba cipollina, aglio o cipollotto fresco. A vostra scelta, prima di versarla sulla carne però.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.