Polipetti pastellati con curcuma

Polipetti pastellati con curcuma, gustoso piatto di mare.

Ah il fritto…che gioia per il mio palato. Mi piacciono tutti gli alimenti fritti ma questi polipetti preparati in questo modo sono gustosissimi.

Un piatto per tutta la famiglia, da preparare con calma…anche in due momenti diversi per poi friggerli quando si fa in tavola. Per gustarli fragranti e croccanti.

polipetti pastellati con curcuma
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollituraFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per preparare i Polipetti pastellati con curcuma.

1 kg polipetti congelati
2 l acqua
1 porro
2 foglie alloro
300 g farina
2 cucchiai curcuma in polvere
300 ml olio di semi di girasole
q.b. acqua
q.b. sale fino

Strumenti

Strumenti per preparare i Polipetti pastellati con curcuma.

Pentola
Ciotola
Scolapasta
Forchetta
Tegame

Passaggi

Si preparano così i Polipetti pastellati con curcuma.

polipetti pastellati con curcuma.1

Portate a bollore l’acqua insieme al porro, le foglie di alloro e lessate i polipetti senza scongelarli. Cuoceteli a fuoco lento e spegnete il fuoco quando sono cotti, lasciateli raffreddare completamente nell’acqua di cottura.

polipetti pastellati con curcuma.1

Preparare, nella ciotola, una pastella con la farina aggiungento quanta acqua necessita per una pastella morbida e fluida. Aggiungete la curcuma, il sale e mescolate ancora. Lasciatela riposare per 15 minuti.
Scolare i polipetti, asciugateli con la carta assorbente.
Scaldate l’olio nel tegame, immergetevi i polipetti, uno per volta, e fateli dorare da entrambi i lati. Prendeteli man mano con la schiumarola e adagiateli sulla carta assorbente per togliere l’unto in eccesso. Friggete tutti i polipetti.
Preparate i piatti e servite subito con una fresca insalata.

Nota: per un fritto più leggero e croccante sostituite la farina con farina di riso e, volendo, anche un uovo.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.