Piattoni con cipolle in airfryer

Piattoni con cipolle in airfryer, un gustoso secondo vegetale.

piattoni con cipolle in airfryer
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per preparare i Piattoni con cipolle in airfryer

5000 g piattoni o taccole
200 g pangrattato
1 cipolla dorata
1 patata
2 cucchiai da tavola salsa verde
2 cucchiai da tavola parmigiano grattugiato
1 cucchiaino aromi misti in polvere
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino

Strumenti utilizzati per preparare i Piattoni con cipolle in airfryer

Coltello
Pentola
Padella
Teglia
Ciotola

Quoesti i passaggi per la realizzazione dei Piattoni con cipolle in airfryer

piattoni con cipolle in airfryer

Pulite i piattoni (o taccole, è lo stesso prodotto) eliminando le due estremità e l’eventuale filo duro se presente. Tagliateli a metà e lavateli.

piattoni con cipolle in airfryer

Lessateli in acqua salate, lasciandoli un poco al dente. Scolateli e passateli per pochi minuti sotto il getto dell’acqua fredda. Pelate la cipolla, affettatele e mettetela in una capiente padella. Pelate e lavate la patata, tagliatela in piccoli pezzi e aggiungeteli alle cipolle. Oliate, salate e coprite. Fate appassire e poi aggiungete i piattoni. Fate insaporire mescolando.

piattoni con cipolle in airfryer

In una ciotola mettete il pangrattato, la salsa verde, gli aromi in polvere ed il parmigiano Mescolate molto bene e mettete metà di questo composto sui piattoni ormai freddi. Mescolate e travasateli in una teglia. Versate il restante pangrattato, mettete un filo d’olio e passate nella friggitrice ad aria per 10 minuti a 170° e fino a quando si sarà formata una crosticina dorata. Preparate i piatti e servite subito. NOTA: questo piatto è valido sia come contorno sia come un gustosissimo secondo vegetariano.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.