Gamberoni al sugo fiammato

Gamberoni al sugo fiammato, squisitamente ottimo.

Un secondo da gourmet, adatto anche per pranzi importanti. E’ una ricetta facile e veloce e di sicuro effetto. Per preparare questo piatto potete utilizzare anche i gamberoni surgelati ma, per un piatto super è preferibile usare quelli freschi.

Vi propongo una via precedente ricetta con i gamberi.

gamberoni al sugo fiammato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per preparare questa bontà, i Gamberoni al sugo fiammato

600 g gamberoni
1 spicchio aglio
1 cucchiaio prezzemolo tritato
4 cucchiai da tavola salsa di pomodoro
1 bicchierino brandy
20 g burro
4 fili erba cipollina
1 pizzico paprika dolce
1 pizzico pepe
q.b. sale fino

Strumenti

necessati per i Gamberoni al sugo fiammato

Coltello
Padella
Bicchierini
Cucchiaio di legno

Passaggi

Ecco come preparare i Gamberoni al sugo fiammato

Sbucciate l’aglio e schiacciatelo. Togliete ai gamberoni il filo nero se presente, lavateli e asciugateli. Scaldate in una larga padella l’olio con il burro insieme allo spicchio di aglio ed al prezzemolo. Quando l’aglio si sarà imbiondito aggiungete i gamberoni e fateli rosolare a fuoco vivo mescolando spesso.

Regolate di sale e insaporite con la paprika ed il pepe se lo gradite. Versate il brandy e fiammeggiate i gamberoni. Quando il brandy sarà evaporato e le fiamme spente versate la salsa di pomodoro e proseguite la cottura per pochi minuti mescolando sino a quando la salsa si sarà ristretta. Preparate i piatti con i gamberoni ed il sughetto di cottura. Decorate con erba cipollina e servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.