Frittelle integrali con porro e guanciale

Frittelle integrali con porro e guanciale, sfiziosissime.

E si, ci casco spesso e volentieri. Mi piace il fritto, non mi crea problemi e quando volo con la fantasia preparo queste frittelle, sfingi in siciliano, sempre con ingredienti e farine diverse.

Mi regalo così una merenda sfiziosa che anche gli altri gradiscono…compresa la mia vicina di casa.

frittelle integrali con porro e guanciale
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per le Frittelle integrali con porro e guanciale

per la pastella

250 g farina integrale
g parmigiano grattugiato
1 cucchiaino prezzemolo tritato
300 ml acqua temperatura ambiente
5 g lievito di birra fresco
5 g sale fino

per il condimento

1 porro
100 g guanciale
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 pizzico sale fino
300 ml olio di semi di girasole

Strumenti

per le Frittelle integrali con porro e guanciale

Tagliere
Coltello
Padella
Ciotola
Tegame
Ciotola
Carta assorbente
Schiumarola

Passaggi

per le Frittelle integrali con porro e guanciale

Pulite il porro, eliminate le prime foglie, e tagliatelo a rondelle. Fatele stufare con l’olio evo ed un cucchiaio di acqua. Salate e spegnete il fuoco quando il porro è cotto. Fatelo raffreddare.

Tagliate a dadini il guanciale. Fate sciogliere il lievito nella ciotola, insieme al formaggio, al sale ed il prezzemolo. Mescolate bene e poi aggiungete la farina.

Stemperatela e aggiungete il porro cotto ed il guanciale. Coprite e fate lievitare per circa 1 ora. Nel tegame scaldate l’olio di girasole e poi friggete l’impasto aggiungendolo a cucchiaiate. Fate ben dorare da tutti i lati e adagiate le frittelle, man mano che vengono pronte, sulla carta assorbente. Mettete le frittelle su un piatto di portata e servite subito. Nota: e se sostituissimo il guanciale con del salame cotto? O magari piccante…per chi ama il brivido. Non fa per me il piccante.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.