Crea sito

Pomodori freddi ripieni di mortadella


I Pomodori freddi ripieni di mortadella sono perfetti per essere gustati freddi.
E’ una sfiziosa ricetta fonte di proteine vegetali, adatta a tutti soprattutto per chi vuole stare lontano dai fornelli e preparare piatti pronti in un attimo, piatti freschi e gustosi, facili e veloci da realizzare lasciando i fornelli spenti come ci richiede la stagione. Colpa del caldo, ed ecco che i piatti freddi diventano preziosi alleati in cucina.

pomodori freddi ripieni di mortadella
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4pomodori ramati
  • 200 gmortadella unico pezzp
  • 50 gparmigiano grattugiato
  • 1 cucchiainoaceto balsamico
  • 8olive nere denocciolate
  • 4 filierba cipollina

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Carta assorbente
  • Frullatore / Mixer

Preparazione dei Pomodori freddi ripieni di mortadella

  1. pomodori freddi ripieni di mortadella

    Togliete la calotta ai pomodori che devono essere maturi ma molto sodi. Eliminate completamente i semi, lavateli, salateli all’interno e lasciateli capovolti ad asciugarsi.

  2. pomodori freddi ripieni di mortadella

    Intanto tagliate a pezzi la mortadella e frullate nel mix fino ad ottenere una crema. Trasferite in una ciotola e aggiungete il parmigiano, mescolate e tenete la crema in frigorifero per circa 30 minuti.

    Tagliate 4 olive in quattro spicchi mentre le altre sminuzzatele e aggiungeteli alla crema. Sminuzzate l’erba cipollina e, insieme ai gherigli di noce, aggiungeteli alla crema. Mescolate amalgamando bene gli ingredienti.

    Asciugate l’interno dei pomodori e poi riempiteli con la crema di mortadella.

  3. pomodori freddi ripieni di mortadella

    Decorate con gli spicchi di olive e con altra erba cipollina tagliuzzata.

    Servite magari accompagnato da una fresca insalata. Io adoro la lattuga iceberg ed il soncino.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Ecco un’altra ricetta. Pomodori ripieni con uova  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.