Crea sito

Polpo su vellutata di cannellini

Il Polpo su vellutata di cannellini è uno squisito e raffinato secondo piatto.
E’ un piatto molto gustoso, anche bello da vedere e si prepara tutto sommato in fretta, specie se lo si prepara in due tempi.
Il mare e l’orto si incontrano in questo sfizioso piatto. Invitante, gustoso e sano, quindi ideale in questa stagione.

polpo su vellutata di cannellini
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il polpo

  • 1Polpo
  • 2 spicchiAglio
  • 2 foglieSalvia
  • 1 ramettoRosmarino

Ingredienti per la vellutata

  • 1 confezioneFagioli cannellini
  • 3 foglieSalvia
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1Scalogno
  • 2 tazze da tèAcqua
  • 1 pizzicoSale
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Tegame
  • Tagliere
  • Coltello
  • Frullatore a immersione
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. polpo su vellutata di cannellini

    Per preparare il Polpo su vellutata di cannellini lavate il polpo e lessatelo in abbondante acqua fredda. Scolatelo e lasciatelo raffreddare.

    Quando è freddo cercate di togliere la pelle al polpo e tagliate i tentacoli lasciandoli interi e tagliate a pezzi grossi il resto.

  2. polpo su vellutata di cannellini

    Aprite la confezione dei fagioli e mettete i cannellini, senza il liquido di conservazione, in un tegame. Fate prendere sapore, aggiungete l’acqua e regolate di sale. Mescolate utilizzando il cucchiaio di legno.

  3. polpo su vellutata di cannellini

    Intanto in un tegame rosolate lo scalogno pulito e affettato insieme all’olio. Aggiungete le foglie di salvia e solo gli aghi di rosmarino. Aggiungete anche i fagioli. Lasciate restringere il sughetto con la fiamma bassa.

    In una padella mette gli spicchi di aglio tagliati in 4 pezzi, aggiungete le foglie degli aromi e un filo di olio. Inserite anche i pezzi del polpo e lasciateli rosolare.

  4. polpo su vellutata di cannellini

    Riprendete il tegame con i cannellini, tenetene da parte qualche cucchiaiata e frullate il resto con il frullatore ad immersione.

    Preparate i piatti mettendo sul fondo la crema di cannellini, adagiare al centro i pezzi di polpo e i cannellini lasciati da parte. In ogni piatto mettete un cucchiaio di olio a crudo.

    Buon appetito.

Nota:

Poichè il polpo era abbastanza ho tenuto da parte qualche tentacolo con i quali ho preparato un sugo per la pasta. Ho preparato le Penne rigate al sugo di polpo e vongole

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Vi propongo una squisita ricetta: Seppioline con fagiolini zolfino

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.