Crea sito

Polpettone vegetariano

Polpettone vegetariano

E’ un piatto molto gustoso e abbastanza facile. Potrebbe essere lunga la preparazione ma ne vale veramente la pena.

Molto versatile e lasciando l’ingrediente base, cioè la patata è perfetto per tutte le stagioni inserendo, di volta in volta, ingredienti tipici che la stagione offre.

Adatto per sostituire il classico arrosto, da preparare in anticipo per godersi la cena con gli ospiti in tutta tranquillità.

polpettone vegetariano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Fagiolini 300 kg
  • soffritto misto q.b.
  • Uova 3
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Curry 1 pizzico
  • Paprika dolce 1 pizzico
  • Cavolfiore (piccolo) 1/2
  • Asiago 30p g

Preparazione

  1. polpettone vegetariano

    Polpettone vegetariano

    Il polpettone vegetariano è un contorno ma se preparato in dosi abbondanti può essere uno squisito secondo.

    Facile da preparare, vediamo insieme il procedimento.

    Lavate le patate e pelatele. Tagliatele a pezzi grossi, rilavatele e lessarle in acqua leggermente salata.

    Scolatele e poi, con lo schiaccia patate, ridurre i pezzi a purea lasciandola cadere in una capiente ciotola.

  2. polpettone vegetariano

    Pulite i fagiolini eliminando anche il filo duro e le due estremità. Lavateli e tagliateli a pezzi di circa 5 cm. Lessateli in acqua leggermente salata e scolateli.

    Lavate e separate ogni singolo fiore del cavolfiore. Lessateli in acqua salata e scolateli.

    Mettete il soffritto in una padella con un filo di olio extravergine di olive. Unite i fagiolini ed il cavolfiore e lasciateli insaporire. Spegnete e fateli raffreddare.

  3. polpettone vegetariano

    Aggiungertei alla purea di patate quando saranno completamente freddi.

    Tagliate a piccoli dadini il formaggio Asiago e metteteli nella ciotola.

    Inserite anche le due spezie e mescolare.

  4. polpettone vegetariano

    Unite per ultimo le uova e amalgamare il composto.

  5. polpettone vegetariano

    Mettete il composto sulla stagnola da cucina e formare un salame grosso. Chiudete bene la stagnola e inserire il salame ottenuto in un sacco per cottura, no saccoccio. Chiudete.

    Adagiate il sacco in una larga padella, coprire con acqua, mettere il coperchio e cuocere per circa 20 minuti.

  6. polpettone vegetariano

    A metà cottura girate il sacco e, se l’acqua fosse evaporata tanto aggiungetene altra.

    Ultimata la cottura, aspettate qualche minuto prima di aprire il sacco ed estrarre il polpettone.

    Lasciatelo intiepidire un poco, affettatelo e servire.

Note

Polpettone vegetariano.

Il polpettone è un piatto che preparo spesso. Anche se simile utilizzo sempre ingredienti diversi, sia che lo preparo con la carne che con gli ortaggi.

Vi segnalo qualche ricetta che trovate nel mio blog, basta cliccare sul titolo che appare la ricetta.

Anzi, vi segnalo direttamente la mia raccolta.

Polpettone che bontà

Altre ricette, sfiziose e insolite come queste, sono presenti nel mio blog Pane & Tulipani e se queste ricette  sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.