Crea sito

Pollo aromatizzato alla ligure

Il Pollo aromatizzato alla ligure è uno sfizioso secondo piatto. Ottimo anche come piatto unico.
E’ una preparazione facile ed anche veloce.
Le erbe aromatiche utilizzate, che ne fanno un pollo profumatissimo e molto saporito, sono abbastanza indicative perché possono essere variate con ciò che trovate in commercio…o nel vostro orto.
Devono essere di diverso tipo e necessariamente fresche…tranne l’alloro.
Provatelo, è proprio un ottimo secondo.

Pollo aromatizzato alla ligure
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8sottocosce di pollo
  • 1scalogno
  • 2 spicchiaglio
  • 1 mazzettoodori misti
  • 1 pizzicosale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 50 gpancetta a dadini
  • 15olive verdi denocciolate
  • 10olive nere denocciolate
  • 1 cucchiaiopinoli
  • 1 tazza da caffèvino bianco
  • 1 bicchiereacqua

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella grande
  • Carta assorbente

Preparazione del Pollo aromatizzato alla ligure

  1. Pollo aromatizzato alla ligure

    Per prima cosa lavate preparate e asciugate le erbe aromatiche. Staccate le foglie e preparate un battuto.

    Pelate lo scalogno e tagliatelo in piccolissimi dadi, fate lo stesso con l’aglio.

    Trasferite il battuto e gli ortaggi in una capiente padella, aggiungete l’olio e fate rosolare con la fiamma bassa. Mettete anche le foglie di alloro. Io le ho lasciate intere in modo da eliminarle poi facilmente.

    Eliminate la pelle al pollo e asciugatelo con la carta assorbente e aggiungetelo al soffritto. Sistematelo in un unico strato, senza sovrapporre i pezzi. In questo modo si abbassano i tempi di cotture e cuoce in modo uniforme.

    Fatelo rosolare da entrambi i lati e aggiungete i dadini di pancetta.

    Spruzzate il pollo con il vino, fatelo evaporare e poi bagnate versate anche l’acqua.

    Aggiungete un pizzico di sale, coprite e proseguite la cottura.

  2. Pollo aromatizzato alla ligure

    Nel frattempo preparate un battuto con le olive. Potete tritarle velocemente nel frullatore mix oppure, come ho fatto io, tagliarle a metà e poi in piccolissimi pezzi. Tritate o tagliate anche i pinoli.

    Controllate la cottura del pollo e, quando è quasi pronto, aggiungete le olive.

    Mescolate, controllate il sale e se serve mettetene ancora un pizzichino.

    Preparate i piatti mettendo il pollo e abbondante condimento.

    Servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Una fresca ricetta, il Pollo impanato alla menta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.