Crea sito

Peperoni con cipolle e pane aromatico

Peperoni con cipolle e pane aromatico
Peperoni con cipolle e pane aromatico

Il gusto deciso dei peperoni e la velocità di cottura ne fanno un alimento principale d’estate. Tanti i modi di prepararli, ottimi sia caldi che freddi, ho visto questa appetitosa ricette ed ho voluto inserirla tra i miei piatti. Deliziosi peperoni con cipolle e pane aromatizzato che sono stati graditi e apprezzati…un ottimo e insolito contorno. Io ho trovato solo i peperoni rossi…ma penso che di colore misto ne sarebbe venuta fuori una ricetta anche più bella da vedere.

Un ottimo contorno per valorizzare una “normalissima” bistecca…

 

Ingredienti (x 4):

4 o 5 peperoni

200 g. di cipolle dorate (sono più dolci)

20 olive verdi denocciolate

una abbondante manciata di pan grattato

un misto fresco di erbe aromatiche

(basilico, prezzemolo, timo, menta, e quanto altro si trova)

sale – olio e.v.o

 

Procedimento:

Tagliare i peperoni a metà, togliere i semi ed i filamenti interni. Togliere anche il picciolo e tagliarle a strisce larghe circa 1,5 cm, nel senso della lunghezza. Lavarli e farli sgocciolare.

Pelare le cipolle e tagliarle a dischetti.

Sistemare le cipolle in una larga padella, mettere un poco di burro e l’olio e far appassire un poco.

Dopo circa 5 minuti unire i peperoni e far andare a fuoco vivo per abbrustolirli e mantenerli croccanti.

Tagliare intanto a metà le olive e unirle ai peperoni. Regolare di sale e ultimare la cottura sempre a fuoco vivo e girando continuamente per non bruciarli.

Preparare un trito con tutte le foglie fresche degli aromi, mescolarli al pangrattato e abbrustolirlo in padella, girando spessissimo senza farlo bruciare…se si gradisce mettere nel trito anche uno spicchio di aglio.

Ottenere un pan grattato abbrustolito e profumatissimo di aromi.

Mettere una manciata di pan grattato sui peperoni, girarli e sistemarli su un piatto di portata.

Spolverare con il pangrattato rimasto e servire caldo.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.