Crea sito

Penne pasticciate filanti

Penne pasticciate filanti
Penne pasticciate filanti

 

Golosissime penne pasticciate filanti rese così golose dall’insieme di ingredienti utilizzati. Sopratutto grazie alla poca peperonata già pronta e inserita tra gli ingredienti.

Ottimo piatto unico…col caldo che c’è è più che sufficiente.

Ingredienti x 4:

 

1 busta di wurstel di pollo

10 olive denocciolate verdi

10 olive denocciolate nere

1 mozzarella

qualche cucchiaiata di peperoni avanzati

filetti di acciughe q.b.

qualche foglia di basilico

soffritto misto

750 g. di passata di pomodoro

sale

olio e.v.o.

 

Procedimento:

Preparare il sugo facendo rosolare il soffritto misto (cosa che io tengo sempre pronto e dosato nel congelatore) e unire la passata di pomodoro e cuocere il sugo. (foto 2)

Intanto mettere a bollire l’acqua per cuocere la pasta. Regolare di sale e lessale le penne lasciandole molto al dente. (foto 1)

Penne pasticciate filanti.2

Prendere una grande ciotola e man mano aggiungere i seguenti ingredienti;

i wurstel tagliati a piccole rotelle,

la mozzarella sgocciolata e tagliata a pezzi,

i due tipi di olive tagliate a metà nel senso della lunghezza,

i peperoni avanzati da una precedente peperonata. (foto 3)

Unire la pasta, fredda e al dente, e mescolare.

Condire col sugo e rimescolare bene. (foto 4)

Penne pasticciate filanti.3

Mettere sul fondo di una teglia qualche cucchiaiata di sugo, versarvi la pasta precedentemente condita. (foto 5)

Unire qualche filetto di acciuga, ulteriori pezzetti di mozzarella. (foto 6-7)

Decorare con le foglie di basilico e infornare a 180° , nel forno già caldo, per circa 10 minuti. (foto 8-9)

Portare in tavola subito e servire nei piatti davanti ai commensali con la mozzarella filante a vista (foto 10)

NOTA: i peperoni, essendo un recupero non sono fondamentali…ma sono stati utili perché hanno dato al piatto un gusto diverso.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

3 Risposte a “Penne pasticciate filanti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.