penne graziose

Penne graziose

Penne graziose
Penne graziose

 

 

 

 

 

 

 

 

Penne graziose

 

Un nome una storia. Proprio così, ha una storia il nome di questo piatto

Avevo ospiti a pranzo i miei cari e vecchi amici Graziella e Graziano, che affettuosamente io chiamo “il duo delle grazie” sia in riferimento ai loro nomi sia in riferimento alla loro grazia…gentilezza.

Volevo proporre loro qualcosa di insolito e genuino. So che amano la verdura, anche quella di campo che non conoscono ma l’accettano sempre quando io la propongo…

E così ho preparato questo gustoso primo e l’ho chiamato penne graziose in loro omaggio.

 

Ingredienti x 4:

350 g. di penne rigate

1 petto di pollo

300 g. di silene

1 melanzana

soffritto misto

parmigiano grattugiato q.b

olio evo

sale

 

Procedimento:

Pulire e lavare il silene. Lessarlo in acqua salata e scolarlo.

Affettare mezzo petto di pollo e poi ricavarne una dadolata di minuscoli dadi. Lavare e tamponare asciugare la carne.

Penne graziose.2

 

 

 

 

 

 

Mettere il soffritto misto in una grande padella, unire l’olio e la dadolata di pollo. Lasciar cuocere, girando spesso e facendo colorare poco la carne.

Penne graziose.3JPG

 

 

 

 

 

 

Togliere qualche cucchiaiata di dadini di pollo.

Intanto lavare e affettare la melanzana. Ricavarne una dadolata di minuscole dimensioni e unirle al pollo.

.Penne graziose.4

 

 

 

 

 

Continuare a cuocere le melanzane insieme al pollo, ma tenendole separate. Prelevare qualche cucchiaiata di melanzane e aggiungerle al pollo precedentemente messo da parte.

Penne graziose.6

 

 

 

 

 

 

Aggiungere un poco di silene lessato e col frullatore ad immersione ridurre a crema i tre ingredienti.

Penne graziose.5

 

 

 

 

 

 

Unire il resto del silene nella pentola e continuare a rosolare.

Intanto lessare le penne , al dente, in acqua abbondante e salata.

Stemperare la crema con un poco di acqua di cottura della pasta.

Penne graziose.7

 

 

 

 

 

 

Scolare la pasta e aggiungerla nella padella. Versarvi anche la crema e mescolare tutto, a fiamma bassa, sul fuoco. Unire anche una spolverata di parmigiano sempre mescolando il tutto.

Penne graziose.8

 

 

 

 

 

 

Mettere un filo d’olio evo a crudo e servire con formaggio a parte.

NOTA: un primo decisamente ricco, saporito e diverso.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

[jetpack_subscription_form subscribe_button=”Iscriviti al blog per non perdere nemmeno una ricetta!”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.