Pasticcio di uova, patate e cipolle

Pasticcio di uova, patate e cipolle, decisamente un ottimo piatto.

E’ anche molto comodo e facile da preparare, rientra nei miei preferito come modalità. Preparo con calma, specie se per ospiti, e metto in forno poco prima di gustarlo.
E’ un piatto sano, nutriente ed economico.

pasticcio di uova con patate e cipolle
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8uova
  • 700 gpatate
  • 2cipollotti freschi
  • 30 mlvino bianco
  • 120 gfontina
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe (facoltativo)

Strumenti

  • Pentola
  • Scolapasta
  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella

Preparazione del Pasticcio di uova, patate e cipolle

  1. pasticcio di uova con patate e cipolle

    Lavate le patate, sistematele in una pentola piena di acqua fredda, salate e cuocete per circa 30 minuti, lasciandole un poco al dente.

    Scolatele, lasciatele intiepidire un poco e poi pelatele e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

    Sbucciate i cipollotti e affettateli, fateli rosolare in una capiente padella con l’olio, girando spesso, per circa 5 minuti.

    Aggiungete le patate, regolate di sale e aggiungete il pepe se lo preferite. Bagnate con il vino bianco e fatelo sfumare, sempre mescolando.

  2. pasticcio di uova con patate e cipolle

    Tagliate la fontina a dadini.

    Imburrate 4 singole pirofile monoporzione o, come ho fatto io solo una capiente.

    Sistemate le patate sul fondo e sopra mettete metà dose della fontina a dadini. Rompetevi le uova distanziandole un poco tra loro. Salate e distribuite la fontina rimasta.

    Passate la pirofila in forno già caldo, a 200°, per circa 20 minuti.

  3. pasticcio di uova con patate e cipolle

    Sfornate, preparate i piatti e accompagnateli con ciuffetti di soncino.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Che buona che è la Terrina di cavolfiore con carne

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.