Crea sito

Passato di verdura con riso

Passato di verdura con riso
Passato di verdura con riso

Passato di verdura con riso.

Ottima ricetta per utilizzare le verdure. Congelo sempre le parti meno belle delle varie verdure e quando ne ho una buona quantità le utilizzo…aggiungendo quello che manca.

Ottengo quindi un passato di verdure con riso sempre dal gusto diverso.

Un pasto senza la presenza della verdure, cotte o crude, che accompagnano sotto forma di contorno o piatto rpincipale è inconcepibile nella cultura della cucina italiana.

Ingredienti:

Verdure precedentemente congelate

1 grossa patata

1 scalogno

sale

olio e.v.o.

 

Procedimento: mettere in una larga pentola tutte le verdure congelate ed aggiungere lo scalogno e la patata puliti e tagliati a pezzi grossolani. Coprire d’acqua, unire il sale e cuocere lentamente. Regolare di sale.

Quando tutte le verdure sono cotte frullare col frullatore ad immersione. Si deve ottenere una zuppa densa.

A parte scaldare l’acqua per cuocere il riso e quando è quasi cotto togliere l’acqua e unire il brodo necessario per ultimare la cottura. Unire a freddo un filo d’olio di oliva prima di servire.

NOTA 1: con questo sistema (ormai stracollaudato da me) si evita al riso di attaccarsi.

NOTA 2: il brodo si può anche servire senza riso accompagnato da crostini tostati in padella.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su

Facebook  o  Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.