Crea sito

Pardulas salate con funghi

Pardulas salate con funghi

Questa ricetta è nata per gioco, anzi quasi per uno sfottò a delle amiche di web che avevano deciso di preparare le pardulas, classico dolce sardo. Io, che non sapevo nemmeno da che parte cominciare ho rinunciato a partecipare a questa “cottura di gruppo” ma volevo starci lo stesso…così…almeno nella forma ho preparato le pardulas salate ai funghi.

Niente a che vedere coi dolci…ma erano comunque delle buone tortine salate.

pardulas salate con funghi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Patate (grosse) 2
  • Funghi porcini (anche secchi) 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 30 g
  • Erba cipollina 3 fili
  • Sale fino 2 pizzichi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prosciutto cotto (a dadini) 50 g

Preparazione

  1. pardulas salate con funghi

    Per prima cosa lasciare fuori dal frigo la pasta sfoglia fino al momento di utilizzarla. Lasciarla nella confezione

    Lavare le patate, lessarle cuocendole molto bene. Farle intiepidire e togliere la buccia. Intanto che sono calde schiacciarle con la forchetta, o con lo schiaccia patate,  facendone una purea. Salare un poco e mescolare.

    Aprire la confezione della pasta sfoglia, stendere la pasta assottigliandola un poco con il mattarello ma lasciarla sotto un telo da cucina.

    Mettere i funghi porcini in ammollo in acqua tiepida e cambiare più volte l’acqua. Quando si saranno ben rappresi strizzarli bene e asciugarli.

    Tagliare i funghi a pezzi e aggiungerli alla purea di patate insieme all’erba cipollina tagliuzzata.

    Unire anche il parmigiano ed i dadini di prosciutto (o pancetta). Oliare un pochino.

    Mescolare molto bene.

    Ricavare dalla sfoglia 4 dischetti sfruttando, come dimensione, tutta la sfoglia.

    Distribuire al centro della sfoglia l’impasto preparato e cercare di sollevare “le pareti” formando le pardulas.

    Bagnare l’interno di un piccolo bordo e, pizzicandolo, cercare di farlo aderire. Fare questa operazione ad ogni sfoglia per 5 volte, ottenendo così una stella a 5 punte ripiena.

  2. pardulas salate con funghi

    Spolverare con parmigiano grattugiato.

    Mettere nel forno caldo per circa 20 minuti e cuocere.

    Servire come antipasto o come mono porzione di torte salate

Note

Ma quanto m piacciono le torte salate. Ma quante che ne ho preparate e quante che ne preparerò ancora!!!

Sono facili, gustose e ricche di ingredienti. Sempre diverse, anche nella forma, e con tanta fantasia ci fanno anche svuotare l frigo.

Vi segnalo alcune mie torte salate. a voi la scelta.

Sfoglia cuor di pomodorini

Sfoglia con cicoria d campo

Mezzaluna salata alla ricotta

Quiche con cipolle e coste

 

Se queste mie ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.