Crea sito

Panzerotti bianchi aperti

I Panzerotti bianchi aperti sono una golosa variante ai panzerotti.

Stavolta li ho preparati senza pomodoro e quindi lasciato in bianco per esaltare il singolo gusto di ogni ingrediente.

Li ho preparati utilizzando l’impasto già pronto ma, se avete voglia e tempo potete prepararlo voi.

La mia ricetta parte dal ripieno, ripieno che ho messo insieme prendendo ciò che il frigorifero conteneva, ripieno che può essere arricchito e variato con ingredienti di proprio gusto.

panzerotti bianchi aperti
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Impasto per pizza 500 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Fontina (o altro formaggio filante) 200 g
  • Cavolfiore (solo le foglie verdi)
  • Cipolla dorata 1/2
  • Olive verdi (denocciolate) 20
  • Olio extravergine d’oliva (piccante) 3 cucchiai

Preparazione

  1. panzerotti bianchi aperti

    Prendete le foglie del cavolfiore. Recuperate solo la parte verde a quelle più grandi, eliminate cioè il tronchetto centrale perché troppo duro, Delle foglie più piccole prendete tutto, anche il tronchetto.

    Lavatele e tagliatele a pezzi. Fate scolare.

    Pelate la cipolla, tagliatela a dadini e stufatela insieme all’olio piccante e a qualche cucchiaiata di acqua. Prima che l’acqua sia del tutto assorbita aggiungete le foglie, regolate di sale, coprite e portate a metà cottura. Quando sono cotte mettete in un colino a scolare.

    Tagliate in piccoli pezzi il prosciutto, le olive ed la fontina.

    Mescolate in una ciotola gli ingredienti e aggiungete anche le foglie di cavolfiore ormai fredde.

  2. panzerotti bianchi aperti

    Adesso prendete una quantità di impasto poco più grande di una noce e con il matterello stendetela dando una forma un poco allungata.

    Mettete al centro qualche cucchiaiata di impasto .

    Bagnate con acqua le due estremità e sollevare una punta per volta facendo combaciare la pasta e chiudendo così il pacchetto formando una barchetta.

    Proseguite in questo modo sino a finire gli ingredienti e, se l’impasto fosse troppo potete riempire le barchette ancora di più essendo aperte.

  3. panzerotti bianchi aperti

    Cuocete in forno, a 180 g per circa 16-20 minuti.

    Servite subito.

Note

Panzerotti bianchi aperti

Panzerotti al mascarpone e silene

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook  Twitter

Mi trovata anche su Pinterest

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.