Pane con aglio orsino

Pane con aglio orsino, che bontà.

Ho sempre cercato l’aglio orsino durante le mie passeggiate ma mai l’ho trovato. Ieri sono andata a Montevecchia e passeggiando nel bosco ho visto distese e distese di aglio orsino…e mica che potevo farmi sfuggire questa occasione!!!

Ne ho raccolto un poco pensando di fare una ricetta che non fosse il classico pesto e cercando nel web ho trovato questo delizioso pane. Pane che ho preparato apportando alcune modifiche alla ricetta originale preparata da @PistoriusAndrea e pubblicata Migusto. Se vi interessa questo è il link della ricetta di cui parlo.

pane con aglio orsino
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g impasto pronto con lievito madre
100 g aglio orsino
30 g burro
50 g pinoli
10 nocciole intere spellate
50 g raspadura
100 g pancetta a dadini
30 g parmigiano grattugiato

Strumenti

Coltello
Tagliere
Spianatoia
Padella
Carta forno
Mattarello
Batticarne

Passaggi

Pane con aglio orsino, che bontà.

pane con aglio orsino

Lavate e asciugate le foglie dell’aglio orsino.

pane con aglio orsino

Tritatele, mescolate con il burro e condite con il sale. Aggiungete anche i fiori. Se lo gradite mettete anche un pizzico di pepe.

pane con aglio orsino

Con il batticarne spezzettate in modo grossolano le nocciole e poi fatele tostate, nella padella, insieme ai pinoli. Aggiungete i pinoli e la pancetta lasciandone da parte un poco per decorare il pane. Mescolate bene e lasciate ammorbidire il burro.

pane con aglio orsino

Foderare uno stampo con carta da forno, in modo che la carta fuoriesca dallo stampo, così sformare il pane sarà più facile.

Adesso mettete sulla spianatoia l’impasto gìà pronto e allargatelo in poco con le mani. Poi stendetelo con il mattarello lasciandolo altro circa 0,5 cm.

Spolverate l’impasto con il parmigiano. Mescolate il composto dell’aglio orsino e poi versatelo sul parmigiano distribuendolo bene su tutta la superficie.

pane con aglio orsino

Coprite con la raspadura e schiacciate leggermente con il mattarello.

Tagliate la pasta in strisce larghe circa 5 cm. e piegatele a fisarmonica.

pane con aglio orsino

Sistematele così piegate nello stampo, una accanto all’altra senza stringerle. Lascia lievitare per circa un’ora.

Mettete i pinoli e la pancetta lasciati da parte sul pane ormai lievitato.

Scaldate il forno a 200°. Infornate il pane al centro e cuocetelo per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° e continua per altri 15 minuti. Sforna il pane bello dorato ed estrailo dallo stampo. Servilo tiepido a piacere.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Se vi piace preparare pani diversi provate la Corona di pane con curcuma e semi di lino

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.