pagnottine al pesto

Pagnottine col pesto

Pagnottine col pesto, che sfizio!

Il pane normale mi piace poco ma adoro tutto quel pane reso saporito già nell’impasto o quello preparato con un mix di farina.

Ho visto la ricetta di questi panini e ho deciso di prepararli subito…

Sono facili e profumatissimi. Si gustano anche da soli, specie in piccolissimi bocconcini, ma accompagnati da salumi sono il massimo.

pagnottine al pesto
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 + tempo di lievitazione minuti
  • Porzioni:
    3
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Lievito di birra fresco 5 g
  • Pesto alla Genovese 50 g
  • Acqua 150 ml

Preparazione

  1. pagnottine al pesto

    Pagnottine col pesto

    A me piace poco impastare ed è per questo che utilizzo la macchina per il pane solo per l’impasto perché non mi piace il pan bauletto perché ha troppa mollica.

    Quindi impasto, estraggo l’impasto e poi faccio lievitare e procedo a preparare i panini.

    In genere impasto al tardo pomeriggio, tengo nel frigo l’impasto per tutta la notte ed il giorno dopo procedo alla preparazione dei panini.

    Vediamo come procedere.

    Versate l’acqua ed il lievito nel contenitore della macchina del pane, lasciate che per qualche minuto il lievito si sciolga e poi inserite gli altri ingredienti e cioè la farina già setacciata ed il pesto.

    Azionate la macchina per il programma di solo impasto.

  2. pagnottine al pesto

    Quando l’impasto è pronto estraetelo e mettetelo in una ciotola di vetro, dopo aver messo sul fondo un poco di farina, coprite e lasciate lievitare per almeno 3 ore.

    Ogni 30 minuti, per tre volte, riprendete l’impasto e lavoratelo un poco formando le pieghe

  3. pagnottine al pesto

    Fatto questo per tre volte suddividete l’impasto in 3 pezzi e lavorate ogni pezzo formando prima le pieghe e poi una pagnottina.

    Adagiate le pagnottine sulla placca del forno, rivestita con l’apposita carta e lasciate lievitare ancora 30 minuti.

  4. pagnottine al pesto

    Cuocete a 180° per circa20-25 minuti. Estraete il pane e lasciatelo intiepidire un poco.

  5. pagnottine al pesto

    Portate in tavola il pane ancora tiepido accompagnato da salumi misti e formaggi semi stagionati

Note

Pagnottine col pesto

Pagnotte di grano tenero

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.