Crea sito

Pagnotta senza impasto

Pagnotta senza impasto

Ho scoperto questa ricetta casualmente, curiosando nel web e, sebbene io abbia la macchina per preparare il pane a volte preparo dei pani diversi.

La ricetta l’ho vista nel blog Chiarapassion. Fascion di gusto.

Vi lascio la ricetta.

 

pagnotta senza impasto
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 + tempo di lievitazione minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Acqua 350 ml
  • Sale 10 g
  • Lievito di birra fresco 2 g
  • Semola 4 cucchiai

Preparazione

  1. pagnotta senza impasto

    Pagnotta senza impasto.

    Un pane semplicissimo da preparare. Vediamo come.

  2. pagnotta senza impasto

    Prendete poca acqua dal totale e scioglietevi il lievito.

    In una grande ciotola mettete la farina, il sale, aggiungete tutta l’acqua, e poi quella con il lievito e mescolate velocemente con una forchetta. Coprite questo impasto appiccicoso con la pellicola e lasciate riposare per circa 18/20 ore a temperatura ambiente.

    Se lo preparate in estate il caldo aiuta la lievitazione e ci vorrà meno tempo, bastano circa 12 ore.

    Dopo il riposo l’impasto sarà lievitato e pieno di bolle, rovesciatelo su di un piano infarinato e spolveratelo di farina. Procedete alle pieghe: prendete un lembo d’impasto allungatelo verso l’esterno e poi ripiegatelo verso il centro, fate la stessa cosa con il lembo d’impasto dal lato opposto e fate così anche per gli altri due lati.

    Su di un vassoio mettete un canovaccio pulito e spolverato di semola rimacinata, ribaltate il vostro pane con le pieghe a contatto del canovaccio, spolverate con la semola e coprite a campana o con un altro canovaccio ben chiuso. Fate riposare 2 ore.

  3. pagnotta senza impasto

    Scaldate il forno a 230° statico e mettete dentro la pentola, quando la pentola è calda facendo attenzione a non scottarvi (usate le presine) capovolgete con l’aiuto del canovaccio il vostro pane nella pentola in modo che le pieghe stiano in alto.

    Coprite la pentola con il coperchio e fate cuocere per 30 minuti, poi scoperchiate la pentola e continuate la cottura per 15/20 minuti per far colorire bene la pagnotta. Sfornate e fate raffreddare bene su di una grata prima di tagliarlo, vi consiglio di gustarlo dopo un riposo di minimo 2 ore.

  4. pagnotta senza impasto

    Affettate il pane e servitelo con del salame campagnolo più formaggi di proprio gusto.

Note

Pagnotta senza impasto

A volte mi assale la voglia di impastare e preparo dei pani sempre diversi.

Bocconcini afrodisiaci

Pane a lievitazione veloce

Pane al radicchio

Se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.