orecchiette al ragù con pesto

Orecchiette al ragù con pesto

Orecchiette al ragù con pesto.

Un primo di una semplicità eccezionale…così come eccezionale è il gusto che ne viene fuori.

E poi la pasta…le orecchiette che assorbono il sugo nella maniera giusta facendolo esaltare al massimo.

A volte mettendo insieme ciò che si ha in casa si ottengono dei piatti ottimi…e il borsellino ci guadagna.

 

orecchiette al ragù con pesto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3 3
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Orecchiette (secche) 250 g
  • Pesto alla Genovese 5 cucchiai
  • Carne bovina (macinata) 100 g
  • Vino bianco 1 tazza
  • Pomodori pelati 1 vasetto
  • Sale q.b.
  • soffritto misto q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. orecchiette al ragù con pesto

    Vediamo come preparare questo semplice ma squisito primo piatto, orecchiette al ragù con pesto.

    Preparare un ragù con il soffritto misto ed un filo di olio extravergine. Dopo aver rosolato il soffritto unire la carne macinata ed il vino bianco. Rosolare la carne in questo modo, nel vino e quando sarà evaporato unire pomodoro pelati. Cuocere e man mano schiacciare i pomodori con la forchetta.

    Spegnere quando il ragù è pronto.

    Mettere sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta.

  2. orecchiette al ragù con pesto

    Quando l’acqua bolle salarla e versare le orecchiette. Cuocere lasciandole leggermente al dente.

    Mettere del ragù in una larga padella antiaderente, aggiungervi il pesto e mescolare.

    Versarvi la pasta lasciata al dente e mescolare sul fuoco ancora per qualche minuto. Mettere anche una manciata di parmigiano grattugiato, rimescolare e servire caldo.

    Cospargere con abbondante pan grattato abbrustolito.

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.