Crea sito

Oggetti e materiale da recuperare

Materiale da recuperare
Materiale da recuperare

Oggetti e materiale da recuperare…ossia…devo proprio buttare?…Possibile che non riesco a trovare un’altro uso? Ma si…ne faccio un…

BOLLE DI SAPONE:

01- Volete prepararle in casa? Mescolare del detersivo concentrato per i piatti insieme ad un cucchiaino di zucchero e sciogliere nell’acqua. Lascia riposare per 10 minuti e travasare nelle bottigliette per le bolle.

CERNIERA:

01- Se non scorre bene passarvi sopra una candela oppure una saponetta inumidita. Aprire-chiudere più volte e ricomincerà a funzionare senza intoppi.

CARTA DA REGALO: 

01-  Se non troppo strappata stirarla dal rovescio e regalarla alle scuole (elementari e materne) che la useranno per far eseguire lavori ai bimbi. Lo stesso con la carte veline delle camicie, scarpe e frutta.

COLTELLI:

01- Per affilarli velocemente passarli sul fondo di una tazza di ceramica. E’ una soluzione immediata per fare fette perfette.

CALZE:

01- Quelle di cotone usarli come fossero guanti per pulire qualcosa di veramente sporco (tipo barbecue) e   buttarli dopo aver finito. Oppure, sempre come guanti, leggermente inumiditi e lucidare le foglie grandi delle piante .

02- Quelle di nylon usarle, tagliate a strisce, come corda per legare le piante nell’orto, tipo i pomodori. Oppure infilati alla scopa per togliere ragnatele o “acchiappare! i peli degli animali in casa.

03- Utilizzarle per lucidare le scarpe di pelle dopo aver messo il lucido da scarpe

COLLA:

01- Finita e ve ne serve per forza pochissima per incollare della carta? Niente paura, spelare uno spicchio di aglio, tagliarlo e strofinare con esso le due parti da incollare. Unire.e…e chi le stacca pi?

 

COPERTE:

01- Dalle felpe vecchie ricavarne dei quadrati tutti dalla stessa dimensione. Bordarli con un giro di punto basso fatto con l’uncinetto e cucirli poi tra loro formando una coperta dalle dimensioni volute. Avete abbastanza coperte? Fatelo lo stesso…e portatele nei dormitori…servono sempre.

CANDELE:

01- Per non farle gocciolare tanto prima di accendere tenerle immerse in acqua e sale per almeno 5 ore.

CARTA VELINA: 

01- Recupero quella della camicie, golf, scarpe e frutta e la uso per preparare delle ciotole colorate. Vedere spiegazioni nei miei lavori

velina A-001

 

DEUMIDIFICATORE:

01- In una ciotola di plastica mettere 100 g di sale grosso e tenerla in  frigorifero per circa 12 ore. Poi mettere la ciotola nella stanza da deumidificare.In poco tempo si riempie di acqua. Sgocciolare, lasciare asciugare il sale e ripetere l’operazione. Deumidificatore quasi a costo zero.

GOLF:

01- Prima di disfarlo per recuperare la lana cospargerlo con del borotalco. Avvolgere poi la lana a matassa e stirarla col vapore. Riformare i gomitoli quando sarà asciutta e via…pronti a sferruzzare…

MURO:

01- Per piantarvi un chiodo senza screporarlo mettere un  pezzetto di croce e sopra piantarvi il chiodo

NOCCIOLI:

01- Tutti i noccioli della frutta tipo albicocche, susine, pesche se fatte asciugare al sole sono ottime come carburante da bruciare nel camino.

PELLICOLA DA CUCINA:

01- Tenerla sempre in frigo e si troverà più facilmente l’inizio per avvolgere i cibi.

SPUGNE:

01- Sistemarle sul fondo dei vasi prima di mettere il terriccio. In questo modo la terra si mantiene più umida

TAPPI DI SUGHERO

01- Inseriti nel frigorifero sono una soluzione ecologica per assorbire gli odori. Ne bastano 3 o 4 sistemati in diversi punti e sostituirli ogni mese.

TAZZE

01- Da the…una bella composizione o un bel centrotavola,tenute tutte insieme su un vassoio e qualche nastrino, si ottiene mettendo all’interno delle tazze spaiate della terra e una piantina grassa.

SAPONE-SAPONETTE

01- Inserire gli avanzi nel tulle doppio delle bomboniere, stingere ed ecco formata una saponetta-scrub da usare sotto la doccia. Aggiungere di volta in volta gli avanzi.

02- Inumidire bene l’avanzo di saponetta e fare un pò di schiuma nella saponetta nuova, senza sciacquarla adagiarvi, comprimendola, l’avanzo di saponetta. Lasciarla asciugare e si unificheranno diventando una saponetta unica. Mai più sprechi nè avanzi.

SCARPE STRETTE:

01- Mettere all’interno della scarpa un sacchetto resistente contenente dell’acqua e lasciare per una notte nel congelatore.

SPAZZOLINI DA DENTI:

01- Diluire in una bacinella del detersivo liquido, immergervi le collane di bigiotteria o pietre dure e dopo qualche minuto strofinarle con uno spazzolino da denti.

02- Usare uno spazzolino per togliere i residui di cibo dalla grattugia

03- Le cornici intagliate pulirle con lo spazzolino di setole morbide

04- Strofinare la base dei rubinetti con lo spazzolino da denti, magri con qualche goccia di anticalcare.

SEGNAPOSTI:

01- Legare insieme, mettendo anche con un poco di colla. tre tappi di sughero con nastrini, da recupero, e di colori diversi, Preparare un piccolo cartoncino a “nuvoletta” e su ognuno scrivere il nome dell’ospite.

TOVAGLIOLI:

01- Unire tutti i tovaglioli spaiati formando una unica tovaglia.

02- Farne delle presine con della gomma piuma all’interno

TULLE:

01- Ottimo per mettere gli aromi freschi, dopo averli legati, e far si che non si sfaldino nell’arrosto.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.