Crea sito

Mini polpettoni con luganega

I Mini polpettoni con luganega sono un secondo piatto preparato in mono porzione…come dire a ciascuno il suo…polpettone. M piccolo, unico invece che alcune fette.
E’ un secondo molto sfiziosi e mi è piaciuta la ricette perché si prepara in anticipo e, poiché ha bisogno di poca cottura si cucina poco prima di sedersi a tavola…bastano circa 20 minuti.

mini polpettoni con luganega
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gCarne bovina macinata
  • 100 gProsciutto cotto
  • 50 gFarina
  • 50 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 1Cipolla
  • 1Uovo
  • 4Sottilette
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoAromi misti in polvere

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella capiente
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. mini polpettoni con luganega

    Per preparare i Mini polpettoni con luganega raccogliete in una ciotola la carne macinata, mettete gli aromi in polvere, il parmigiano e l’uovo. Aggiungete il sale e mescolate. Fate riposare per 10 minuti e poi dividete l’impasto in porzioni considerandone almeno 2 per ogni ospite. Io ne ho preparati 6…magari qualcuno ne voleva di più.

  2. mini polpettoni con luganega

    Adesso prendete una porzione di trita e formate una palla, appiattitela tra due fogli di pellicola cercando di mantenere la forma rotonda.

    Adagiate una fetta di prosciutto, piegata in due, e sopra mettete mezza fetta di sottiletta.

  3. mini polpettoni con luganega

    Tagliate la luganega in pezzi della stessa lunghezza della polpetta appiattita, eliminate la pellicina e adagiate la luganega sulla sottiletta.

    Ripiegate la polpetta sulla luganega formando un rotolo..un mini polpettone, appunto.

    Preparate in questo modo tutte le polpette e racchiudetele nella pellicola. Tenete in frigo per almeno 1 ora.

  4. mini polpettoni con luganega

    Pelate la cipolla e affettatela, stufatela in una capiente padella con l’olio evo e tre cucchiaiate di acqua.

    Riprendete i mini polpettoni, infarinateli e fateli rosolane girandoli spesso nella padella. Aggiungete il vino, fatelo evaporare. Proseguite la cottura, coperti, bagnando con 2 bicchieri di acqua.

  5. mini polpettoni con luganega

    Quando sono cotti preparate i piatti e accompagnateli da cucchiaiate di purè e broccoletti stufati.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Avete il fornetto Versilia? Provate questo Polpettone furbo nel fornetto Versilia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.