Crea sito

Minestra di riso con cavoli misti

minestra di riso e "che cavoli"
Minestra di riso con cavoli misti

Ingredienti (x 3):

foglie tenere di cavolfiore

foglie tenere di broccolo romano

150 g. di riso per minestra

2 foglie di verza

2 patate

sale

olio e.v.o.

Procedimento: Pulire il cavolfiori ed il broccolo romano. Lasciare da parte i “fiori” ed usarli per altre ricette. Tagliare a piccoli pezzi le foglie, unire anche le foglie di verza, sempre a piccolissimi pezzi. Metterli a cuocere coperti in abbondante acqua per farne una zuppa.

Pelare le patate, ridurle in piccoli pezzi e cuocerle insieme alle verdure. Regolare di sale.

A cottura ultimata dare una leggera frullata (serve per rendere il brodo più cremoso) lasciando intravedere le verdure,

Portare a bollire il brodo, unire il riso e ultimare la cottura regolando di sale. Mettere l’olio a freddo prima di servire.

NOTA: questa saporita zuppa è ambivalente. Ci scalda ma salva anche il borsellino…volendo si possono congelare man mano le foglie, già tagliate, ed utilizzarle quando si vuole. Si può preparare anche il giorno prima e finire poi col riso oppure farne una zuppa coi crostini abbrustoliti.

NOTA: Si vuole altro…da delle semplici foglie?

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.