Crea sito

Mezze maniche con silene e pomodoro

Mezze maniche con silene e pomodoro, ottimo primo.

Preparato con due ingredienti che la natura ci offre, il silene e l’aglio della vigna. Amo la verdura di campo e appena posso durante le mie passeggiate raccolgo ci che conosco. Stavolta ho voluto preparare questo primo piatto, molto gustoso e veloce…sono bastati veramente 25 minuti.

mezze maniche con silene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gmezze maniche rigate
  • 200 gsilene
  • 1pomodoro ramato maturo
  • 2 fettearrosto di tacchino
  • 2agli della vigna
  • 2 cucchiaiformaggio fresco spalmabile
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Coltello
  • Tagliere
  • Scolapasta
  • Cucchiaio

Preparazione delle Mezze maniche con silene e pomodoro

  1. Mettere a bollire l’acqua per cuocere la pasta e intanto pulite l’aglio della vigna eliminando le prime “foglie” e lavatelo e tagliatelo a pezzetti..

    Metteteli in una padella e aggiungete l’olio. Lavate il pomodoro, tagliatelo a metà e togliete completamente i semi. Aggiungetelo all’aglio, coprite e fate rosolare. L’umido che si crea permetterà di togliere facilmente la pelle al pomodoro. Toglietela.

  2. mezze maniche con silene

    Staccate le foglie e le cimette al silene, lavatele e, senza sgocciolarle troppo aggiungetele nella padella. Fate stufare e quando tutto è quasi cotto mettete anche le fette di arrosto di tacchino tritate grossolanamente.

  3. mezze maniche con silene

    Regolate di sale, coprite e proseguite la cottura per pochi minuti.

    Quando l’acqua ha raggiunto il bollore versate la pasta, salate e fate cuocere. Riprendete il condimento e aggiungete il formaggio spalmabile e diluite con qualche cucchiaiata dell’acqua della pasta. Stemperate bene il formaggio fino a quando ottenete un sughetto cremoso.

    Scolate la pasta, versatela nella padella del sugo e mescolate sul fuoco. Aggiungete il parmigiano, sempre sul fuoco, mescolate velocemente e poi preparate i piatti.

    Servite subito.

    Nota: Se amate il piccante potete aggiungere del peperoncino o, più semplicemente, l’olio al peperoncino.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Proprio buoni gli Sformatini di patate con silene.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.