mezze maniche alla veneta

Mezze maniche alla veneta

Le Mezze maniche alla veneta sono un primo piatto molto gustoso.

La voglia di mare si fa sentire? Perchè non soddisfarla già a partire dalla tavola e preparare piatti rigorosamente a base di pesce e portare così in tavola tutto il sapore dell’estate?

Con il pesce, grande classico della cucina non si sbaglia mai, anche in inverno. Allora vento in poppa…anzi ..nel piatto.

Questo primo si prepara con il baccalà già ammollato o, se preferite un gusto ed un profumo più forte acquistate il baccalà secco e tenetelo in acqua, cambiandola spesso, per almeno 2 giorni.

mezze maniche alla veneta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Mezze Maniche Rigate 320 g
  • Baccalà dissalato 400 g
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Scalogno 1
  • Peperoncino piccante (facoltativo) 1 pizzico
  • Prezzemolo 4 rametti
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai

Preparazione

  1. mezze maniche alla veneta

    Mezze maniche alla veneta

    Pelate sia l’aglio che lo scalogno, tagliateli entrambi a dadini e soffriggeteli con l’olio extra vergine di olive.

    Intanto lavate e asciugate il baccalà, eliminate la pelle e aggiungetelo al soffritto. Fatelo rosolare e sbriciolatelo man mano con la forchetta.

    Aggiungete la polpa di pomodori, regolate di sale e ultimate la cottura facendo restringere il sugo e sfilettando il baccalà man mano che si mescola il sugo.

  2. mezze maniche alla veneta

    Portate a bollore l’acqua per cuocere la pasta e quando bolle buttate la pasta. Regolate di sale e cuocete lasciandola al dente. Scolate la pasta.

    Mettete il sugo in una capiente padella, aggiungete il peperoncino ed il prezzemolo tagliuzzato. Versate la pasta e mescolatela direttamente sul fuoco.

    Preparate i piatti e servite subito

Note

Mezze maniche alla veneta

Mezze maniche rigate pasticciate

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.