Crea sito

Mezze maniche al pesto con tonno

La pasta Mazze maniche al pesto con tonno è un ottimo primo piatto, cremoso e molto gustoso. Ha un profumino molto invitante e va bene anche per occasioni importanti. E’ una ricetta semplice perfetta per il pranzo perché è veloce da preparare. Ottima per qualsiasi occasione. Preparata con ingredienti semplici e gustosi e, se volete dare quel tocco personale in più mettete un pizzico di peperoncino fresco.

mezze maniche al pesto con tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta

  • 250 gmezze maniche rigate
  • 250 gfiletti di tonno fresco
  • 2pomodori secchi sott’olio
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Ingredienti per il pesto

  • 200 gbasilico fresco
  • 1 spicchioaglio
  • 20 gpecorino romano grattugiato
  • 30 gparmigiano Reggiano grattugiato
  • 100 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 3 cucchiaipinoli
  • 2 cucchiaimandorle pelate

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella grande
  • Frullatore a immersione
  • Colino / Scolapasta

Preparazione delle Mazze maniche al pesto con tonno

  1. mezze maniche al pesto con tonno

    Per preparare le mezze maniche rigate con pesto e tonno iniziate a mettere sul fuoco la pentola con abbondante acqua per cuocere la paste e, intanto che si scalda preparate il condimento.

    Mettete nel bicchiere del frullatore ad immersione le foglie del basilico, l’aglio, i due formaggi grattugiati, le mandorle con i pinoli e cominciate a frullare gli ingredienti.

    Continuando a frullare aggiungete l’olio a filo fino ad ottenere una morbida crema. Se fosse necessario aumentate la quantità di olio. Assaggiate e, se serve, mettete un pizzico di sale. Mescolate bene.

    Se l’acqua bolle versate la pasta, il sale e proseguite la cottura lasciandola un poco al dente.

    Intanto che la pasta cuoce tagliate in piccoli dadi i filetti di tonno e metteteli in una padella con un filo d’olio. Aggiungete i pomodori sott’olio tagliati in piccoli pezzi e scottate appena per qualche minuto a fuoco basso, mescolando spesso. Lasciate insaporite e spegnete il fuoco: il tonno deve solo scottarsi.

  2. mezze maniche al pesto con tonno

    Spostare il tonno da parte nella padella e versate il pesto, quindi unite un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungete la pasta ornai cotta e fatela saltare sul fuoco mescolando velocemente.

    Quando gli ingredienti sono tutti ben amalgamati preparate i piatti e servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Eccovi un’altra squisita ricetta: Mazze maniche alla veneta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.