Crea sito

Mattonella di silene e salamella

La Mattonella di silene e salamella è una squisita torta salata.

Come ho più volte detto amo raccogliere la verdura di campo e preparare tanti piatti con ciò che raccolgo. Il momento migliore è la primavera poiché le verdure sono ancora tenere e non hanno fatto i fiori. Fiori che raccolgo per preparare altre ricette. Ce ne sono già tante nel mio blog…e resto in attesa dei frutti…con calma arriveranno anche quelli.
Ne ho fatti due uguali ma diversi perché a mio marito piace il piccante e quindi nella sua, dopo aver finito di preparare la mia ho aggiunto le acciughe piccanti e mezzo cucchiaino di olio piccante. Come si dice…a ciascuno il suo…piatto.
Le torte salate, invitanti e sfiziose con il loro guscio croccante ed il ripieno goloso a tavola mettono tutti d’accordo.

mattonella di silene e salamella
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezionepasta sfoglia rettangolare
  • 500 gsilene (o spinaci)
  • 1formaggio “filante”
  • 4 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 1uovo
  • 1mozzarella
  • 3acciughe in olio piccante
  • 2 cucchiaiformaggio fresco spalmabile
  • 1/2 cucchiainoolio piccante

Strumenti

  • Coltello
  • Ciotola
  • Forchetta
  • Padella
  • Forbici
  • Tegame
  • Colino

Preparazione della Mattonella di silene e salamella

  1. mattonella di silene e salamella

    Per prima cosa staccate le foglie tenere e le cimette al silene. Lavatele e poi scottatele direttamente in un tegame senza sgocciolarle troppo. Salate e cuocete un poco, bastano pochi minuti. Scolate e fate raffreddare.

    Aprite la mozzarella, affettatela e fatela sgocciolare.

  2. mattonella di silene e salamella

    Togliete la pellicina alla salamella e sbriciolatela in una padella. Fatela stufare insieme a una cipolla o con l’aglio di vite come ho fatto io, Aggiungete il silene e fate prendere sapore.

    Spegnete spolverate un il parmigiano grattugiato. Mescolate e intanto aprite la confezione della pasta soglia e tagliatela in due pezzi uguali.

  3. mattonella di silene e salamella

    Tagliate il galbanino a fette spesse circa 0,50 cm e tagliate ogni fetta a metà

    Punzecchiate la sfoglia con i rebbi della forchetta e sistemate il galbanino lasciando liberi i quattro lati. Io ho seguito questo disegno, potete benissimo trovare una diversa sistemazione. A voi larga fantasia.

    Ricoprite il formaggio con la verdura.

  4. mattonella di silene e salamella

    Sbattete l’uovo con un pizzico di sale ed il formaggio spalmabile. In questo modo evito di mettere la panna.

    Rivoltate sulla verdura i bordi della sfoglia e delicatamente versate l’uovo sugli spinaci. Coprite con le fette di mozzarella e cuocete in forno, a 190° per circa 20-25 minuti.

  5. mattonella di silene e salamella

    Spegnete e lasciate intiepidire per pochi minuti.

    Preparate i piatti e servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Vi propongo una delle mie prime torte, la Torta salata al tonno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.