Crea sito

Maltagliati con silene al sugo veloce

Maltagliati con silene al sugo veloce

Maltagliati con silene al sugo veloce
Maltagliati con silene al sugo veloce

 

 

 

 

 

 

 

 

In commercio si trovano le tagliatelle verdi agli spinaci, io ho voluto preparare i maltagliati verdi ma al silene, una verdura campestre che cresce in abbondanza in Italia e che è tanto gradita in famiglia.

Molto simile agli spinaci ma molto più pratica da pulire e da cuocere, bastano veramente anche meno di 5 minuti.

 

Ingredienti x 4:

300 g di farina di grano duro

300 g. di silene

2 uova

1 pizzico di sale

10 g di silene

3 cucchiai. di formaggio spalmabile

1 fetta di pancetta affumicata

1 piccola patata

soffritto misto

olio e.v.o.

6 pomodorini ciliegino

 

Procedimento:

Vediamo ora come procedere per preparare i maltagliati con silene al sugo veloce.

Per prima cosa bisogna procurarsi il silene. Pulire e lessare il silene in acqua salata. Bastano anche meno di 5 minuti. Lasciare da parte circa 10 g di silene. Serve successivamente per il condimento

Sgocciolarlo completamente e strizzarlo. Inserire nel frullatore il silene e ridurlo a purea.

Sistemare la farina in un contenitore, fare un buco in mezzo e mettevi le uova, il pizzico di sale e la purea di silene.

Mescolare tra loro gli ingredienti con una forchetta e poi proseguire impastando fino ad avere una “palla” morbida ed elastica.

Avvolgere l’impasto ottenuto nella pellicola da cucina e tenere al fresco avvolto nello strofinacci per almeno 30 minuti. (foto 2)

Trascorso questo tempo prelevare un poco di impasto alla volta, reimpastarlo e poi stenderlo a sfoglia sottile sulla spianatoia infarinata o direttamente nella macchina tira sfoglia.

Ricavare, nel senso della lunghezza delle striscioline dalla larghezza voluta e da queste dei rombi grossolani, maltagliati appunto.

Trasferire man mano la pasta preparata su uno strofinaccio e cospargere di farina..

Mettere a bollire abbondante acqua dove poter cuocere i maltagliati e intanto preparare il condimento.

Maltagliati con silene al sugo veloce.2

 

 

 

 

 

 

In una larga padella mettere il soffritto misto, unire l’olio e lasciar rosolare un poco.

Aggiungere la pancetta tagliata a piccoli dadi e continuare la cottura a fiamma bassa.

Pelare la patata, lavarla e tagliarla a piccoli dadi e aggiungerli alla pancetta.

Lavare i ciliegini, tagliarli a metà a unirli, insieme alle foglie di silene lavato. Regolare di sale, coprire e lasciar asciugare il sugo.

Lessare intanto la pasta in acqua abbondante e salata. Scolarla al dente quando è pronta.

Aggiungere al sugo il formaggio morbido e qualche cucchiaiata di acqua di cottura per stemperare bene il sugo.

Maltagliati con silene al sugo veloce.3

 

 

 

 

 

 

Unire, nella padella, la pasta, mescolare delicatamente sul fuoco e servire caldo accompagnato da parmigiano grattugiato.

Maltagliati con silene al sugo veloce.4

 

 

 

 

 

 

Portare in tavola direttamente nella padella con altro parmigiano servito a parte.

NOTA: Se non avete il silene potrete comunque usare gli spinaci, sempre previa lessatura.

Non solo in famiglia sono piaciuti, anche al Molino Pasini.

pasini-maltagliati

 

 

 

 

 

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.