Crea sito

Maccheroni con sugo “inventato”

Maccheroni con sugo "inventato"
Maccheroni con sugo “inventato”

 

Si stenterà a credere ma questi maccheroni li ho consumati a Natale, in casa delle sorelle che non avevano pensato al primo…tutte concentrate sull’antipasto abbondante e sui secondi…sempre ricercati. Così insieme rovistando qui e là tra dispensa e frigo è saltato fuori questo sugo molto ma molto gustoso ed insolito.

Maccheroni con sugo “inventato”, in fondo la cucina è anche invenzione.

Ingredienti (x 8):

5 pomodori secchi

10 capperi sotto sale

160 g. di tonno in scatola

soffritto misto

400 g. di pomodoro fresco o in polpa

olio

A parte, per chi vuole, servire il peperoncino ed il pecorino grattugiato.

 

Procedimento:

Tenere immersi nell’acqua tiepida i capperi, per dissalarli,  sino al momento di usali. Tritare finemente i pomodori secchi.

Sgocciolare il tonno.

Preparare il soffritto, in una larga padella, con l’olio, e senza farlo dorare troppo unire il trito di pomodori secchi, il tonno sgocciolato e spappolato.

Aggiungere i pomodori e proseguire la cottura del sugo. Unire anche i capperi tagliuzzati.

Controllare che sia giusto di sale ed ultimare la cottura.

Scaldare intanto l’acqua per cuocere la pasta, cuocerla al dente.

Scolare la pasta trasferirla nella padella col sugo e mescolare direttamente sul fuoco. Servire accompagnato da pecorino grattugiato.

NOTA: questo piatto deve avere il gusto “forte”. Qualche commensale ha voluto anche il peperoncino

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornati seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Maccheroni con sugo “inventato””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.