lasagne con verza e guanciale

Lasagne con verza e guanciale

Lasagne con verza e guanciale

Decisamente una lasagna invernale, ricca di gusto, il piatto perfetto della domenica.

lasagne con verza e guanciale
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Lasagne all’uovo (fresche) 500 g
  • Verza 1
  • Guanciale 200 g
  • Besciamella 500 g

Preparazione

  1. lasagne con verza e guanciale

    Lasagne con verza e guanciale, un primo piatto veramente squisito che non fa per niente rimpiangere le lasagne classiche.

    Vediamo come si prepara questa bontà.

    Aprite la mozzarella, affettatela e lasciatela in un colino a perdere l’acqua.

    Pulite accuratamente la verza ed eliminate il tronco e la venatura alle foglie più grandi. Lavatele e tagliatele grossolanamente.

    Lessatele in acqua salata lasciandole al dente. Scolatele e fatele raffreddare. Quando saranno ben fredde tagliatele ulteriormente in piccoli pezzi.

    Tagliate a dadini il guanciale e fateli rosolare con un filo di olio extravergine in una padella capiente. Aggiungete le verze e fate prendere sapore per qualche minuto, mescolando spesso.

    Adesso mescolate le verze con la besciamella.

    Tagliate le fette di mozzarella a bastoncini e poi a dadini. Aggiungeteli al condimento di verze e mescolate.

    Ora che il condimento è pronto non resta che preparare le lasagne.

    Nella teglia da lasagne versate uno strato di condimento e sopra mettete uno strato di lasagne. Ricopritele col condimento e fate un altro strato di lasagne. Proseguite in questo modo alternando gli strati fino ad esaurire il condimento. L’ultimo strato deve essere del condimento.

    Spolverate la superficie con il parmigiano grattugiato e infornate per circa 20 minuti lasciando che si formi una croccante crosticina dorata.

    NOTA: Solitamente preparo io stessa la besciamella ma ne tengo sempre una confezione in frigo pronta per essere usata.

Note

Lasagne con verza e guanciale.

Ma chi lo ha detto che le lasagne sono solo quelle emiliane? Intendiamoci bene, sono ottime e straordinarie, ma anche le versioni vegetariane sono molto gustose e apprezzate.

Lasagne di inaugurazione. Che festa.

Lasagnette pesto e ricotta

Per altre proposte visitate il mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook o Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.