Crea sito

Lasagne arrangiate

Le Lasagne arrangiate sono un gustosissimo primo piatto nato ai tempi del coronavirus. Voglia di lasagne, pochi ingredienti e allora che si fa…io non ci rinuncio.
Apro il congelatore, poca verdura, pronta per il minestrone, ma assortita, un poco di carne trita. Bene, ci metto il parmigiano grattugiato, preparo la besciamella e le lasagne vengono a me.
Beh, un piatto nuovo e gustoso, ho liberato un poco il congelatore e mi sono anche divertita. Chiaramente le dosi e gli ingredienti per il condimento essendo personali, possono essere sostituiti con altri di vostro gusto. Io confermo che era un ottimo piatto e che è stato gradito.

lasagne arrangiate
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le lasagne

  • 500 gLasagna all’uovo
  • 100 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 10Asparagi
  • 10 foglieBroccoletti
  • 10 foglieCavolfiore
  • 400 gCarne trita di bovino
  • 1Carota piccola
  • 3 cucchiaiPesto alla Genovese
  • 1Cipolla dorata

Ingredienti pe la besciamella

  • 600 mlBrodo di carne
  • 2 cucchiaiFarina
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 pizzicoSale
  • 30 gBurro

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Teglia
  • Padella
  • Ciotola
  • pentolino

Preparazione

  1. lasagne arrangiate

    Per preparare queste golose Lasagne arrangiate ho fatto scongela la carne trita.

  2. lasagne arrangiate

    Pelate la cipolla, tagliatela in piccoli dati e soffriggetela. Prima che prende colore unire la carne trita e fatela rosolare. Intanto che la cane si cuoce scongelate anche la verdure, verdura che taglierete in piccoli pezzi.

    Aggiungete la verdura alla carne, regolate di sale, coprite e cucinatela girando di tanto in tanto. Quando la carne è cotta spegnete e trasferite tutto in una capiente ciotola. Aggiungete anche il pesto.

    Adesso preparate la besciamella facendo tostare, in un pentolino la farina con il burro mescolando continuamente. Aggiungete il brodo e proseguite la preparazione mescolano con lo sbattitore elettrico. Io faccio così perché mi stanco subito le braccia. Quando la salsa si sarà addensata unite la noce moscata e mescolate ancora un poco. Fate intiepidire la salsa. Per preparare la besciamella io uso il brodo al posto del latte per ottenere una besciamella più leggera poiché in casa la besciamella piace poco.

    Mescolate la besciamella tiepida alla carme, aggiungete metà parmigiano e mescolate ancora.

  3. lasagne arrangiate

    Preparate le lasagne mettendo sul fondo della teglia un poco di condimento, sopra mettiamo la sfoglia di lasagna, copriamola con il condimento e spolverate on il parmigiano. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

  4. lasagne arrangiate

    L’ultimo strato deve essere con il condimento.

    Copritelo con abbondante parmigiano.

    Coprite la teglia con la stagnola e cuocete in forno, a 180° per circa 20 minuti. Scoprite la teglia e proseguite per altri 10-15 minuti sino a quando si sarà formata una bella crosticina.

    Spegnete il forno, lasciate riposare per 5 minuti e poi preparate i piatti.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Volete provare la Lasagnette pesto e ricotta? E’ squisita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.