Involtini con verdura di campo

Involtini con verdura di campo

Sfiziosi involtini di petto di pollo. Però il petto di pollo inteso come salume, Quello affettato, ideale per riempire i panini. Io stavolta ho utilizzato le piccole fette per preparare dei piccoli involtini arricchiti con la verdura di campo.

Avevo raccolto poca cicoria e altra verdura e ho voluto consumarla in questo modo.

Se non avete la cicoria di campo potrete usare qualsiasi altra verdura con le foglie. Vi suggerisco non i soliti spinaci ma una verdura più “rustica” tipo le cime di rapa o la scarola.

 

Involtini con verdura di campo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per il ripieno

  • Petto di pollo (tipo salume) 8 fette
  • Speck 8 fette
  • Verdura di campo (mista) 300 g
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai
  • Cipolle dorate 1/2
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Scamorza (provola) 2 fette

per gli involtini

  • Uova 1
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Aromi misti (in polvere) 1 pizzico

Preparazione

  1. Involtini con verdura di campo

    Involtini con verdura di campo

    Insoliti e sfiziosi, con quel leggero retrogusto amaro dato dalla verdura di campo. Vediamo come si preparano.

    Pulite accuratamente la verdura e lavatela. Tenetela per qualche minuto in acqua tiepida e bicarbonato. Sciacquatela più volte e poi lessatela in acqua salata. Scolatela e passatela sotto il getto dell’acqua fredda per mantenere il colore vivo.

    Pelate la cipolla, affettatene metà e lasciatela dorare con l’olio di oliva. Intanto tagliuzzate la verdura, strizzatela e aggiungetela alla cipolla.

    Lasciatela insaporire continuando a mescolare. Dopo qualche minuto spegnete il fuoco.

    Lasciate che si raffreddi , quando è fredda aggiungete il parmigiano grattugiato. Mescolate.

  2. Involtini con verdura di campo

    Disponete sul tagliere le fettine di pollo, e mettete qualche cucchiaiata di verdura sulle fette.

    Tagliate a dadini la scamorza e metteteli sulla verdura.

    Ricoprite la verdura con una fettina di speck, o prosciutto crudo,, arrotolate delicatamente le fettine e tenetele insieme con uno stuzzicadenti.

    Preparate in questo modo tutte le fettine.

    Sbattete l’uovo con un pizzico di sale e una spolverata di aromi misti in polvere. Passate ogni involtino nell’uovo e poi nel pangrattato.

     

  3. Scaldate l’olio di semi di girasole e friggete, da tutti lati gli involtini. Adagiateli, man mano che vengono pronti, sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

     

  4. Involtini con verdura di campo

    Servite gli involtini caldi accompagnati da insalata fresca.

    Io avevo due patate lessate in precedenza, le ho tagliate a dadini e con l’uovo sbattuto ho preparato delle golose polpettine.

    Come dicevo è una ricetta tanto facile ma tanto buona.

    Buon appetito.

     

Note

Involtini con verdura di campo

Uso spesso le fettine di pollo o tacchino, sono sempre presenti nel mio frigo e mi vengono in soccorso quando ho poco tempo o tanta voglia di sfizi. Eccovi alcune ricette.

Rotolini di pollo con frittata. Fresco sapore

Involtini tiepidi di arrosto di pollo e fagiolini

Ventaglietti di pollo e crescenza

Altre ricette sono presenti nel blog e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Precedente Hamburger vegetariani Successivo Quiche con farinaccio ricotta e straccetti di pancetta

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.