Crea sito

Insalata di finocchi con arance

insalata di finocchi
insalata di finocchi con arance

 

Ricordi di bimba per questa insalata. Già 50 anni fa i miei genitori la preparavano…ma non come antipasto.

Insalata di finocchi con arance, era solo un gustoso ed economico secondo a pranzo. Quasi sempre a pranzo…perchè le arance di sera sono poco digeribili. Almeno questa era la credenza popolare.

Piatto gustoso e ricco di vitamina C, motivo in più per prepararla.

Ingredienti (x 4)

2 finocchi

2 arance belle sode

sale

olio e.v.o.

Procedimento:

Pulire i finocchi ed eliminare le due prime foglie. (vedere mio consiglio per l’utilizzo delle parti scartate)

Togliere la testa (radici) ed i gambi più duri.

Lavare ed asciugare i finocchi.

Tagliarli in 4 parti ed affettare ogni parte in modo sottilissimo. Usare la mandolina per avere fette perfette. Sistemare in un grande piatto di portata.

Sbucciare le arance, più sono sode meno succo perdono intanto che si preparano, cercando di suddividere gli spicchi singolarmente.

Con attenzione togliere la pellicina ad ogni spicchio e dividerlo a metà. Unire le arance ai finocchi, regolare di sale, versare l’olio e servire come antipasto insieme a fette spesse di bresaola o fette di speck.

Per un effetto cromatico più bello e appariscente usare due tipi di arance: navel e tarocco…ossia color arancio e rosso.

Per chi piace…si può aggiungere una piccola spolverata di pepe.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.