gnocchi di zucca con vongole

Gnocchi di zucca con vongole. Che guduria!

Gnocchi di zucca con vongole

Gnocchi di zucca con vongole
Gnocchi di zucca con vongole

 

 

 

 

 

 

 

 

Mai assaggiato gli gnocchi di zucca. Che peccato!

Sono ottimi e preparati con le vongole lo sono ancora di più. Facili da preparare e se se ne preparano in abbondanza è un buon piatto unico.

Ingredienti:

1 kg di vongole veraci

1 confezione di gnocchi di zucca

½ bicchiere di vino bianco

200 g. di pomodorini

olio evo

prezzemolo

sale fino

pepe (facoltativo, io no)

1 spicchio d’aglio

 

Procedimento:

Gnocchi di zucca con vongole, che ci vuole a prepararli? A parte gli ingredienti…niente … solo la voglia di gustare un piatto inedito, almeno per me,  e la volontà di mettersi ai fornelli. Ottimo piatto estivo. Si procede così…

Gnocchi di zucca con vongole.2

 

 

 

 

 

 

Pulire le vongole sotto acqua fredda sciacquando più volte.

Gnocchi di zucca con vongole.3

Gnocchi di zucca con vongole.6

 

 

 

 

 

 

Mettere le vongole in un tegame e cuocerle a fuoco vivace con un coperchio fino a farle aprire. Toglierle dal loro sughetto, estrarle dal guscio e tenerle da parte un attimo.

Gnocchi di zucca con vongole.4

 

 

 

 

 

 

Filtrare il sughetto con un retino a maglie fittissime. Rimetterlo nella padella e aggiungervi un filo di olio evo, il vino bianco e lo spicchio di aglio.

Gnocchi di zucca con vongole.5

 

 

 

 

 

 

Far soffriggere e restringere leggermente il sughetto. Aggiungere i pomodorini, dopo averli accuratamente lavati e tagliati a metà ed il prezzemolo. Se non piacciono eliminare i semini.

Infine aggiungerci le vongole lasciate precedentemente da parte e lasciar cuocere ancora per qualche minuto.

Gnocchi di zucca con vongole.8

Gnocchi di zucca con vongole.9

 

 

 

 

 

Intanto che si prepara il sughetto, cuocere gli gnocchi di zucca in abbondante acqua salata, scolarli man mano che vengono a galle ed unirli al sughetto di vongole.

Gnocchi di zucca con vongole.10

 

 

 

 

 

 

Mescolare sul fuoco a fiamma bassa, aggiustare di pepe (io no) e servire caldi.

NOTA: E se i prossimi li preparassi con le vongole? Ho già l’acquolina in bocca.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

1 commento su “Gnocchi di zucca con vongole. Che guduria!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.