Crea sito

Gnocchi di patate al ragù

 

Gnocchi di patate al ragù
Gnocchi di patate al ragù

 

Ingredienti:

300 g. di carne trita

soffritto misto

1 tazza da caffè di vino rosso

olio

2 barattoli di passata di pomodoro

farina

1.500 kg. di patate

sale

formaggio grattugiato

 

Procedimento:

Mettere in una pentola il soffritto insieme ad un filo d’olio. Unire la carne trita e far soffriggere. Aggiungere il vino e lasciarlo evaporare. Versare la passata di pomodoro e cuocere, tenendo sotto controllo il tutto, a fuoco basso. Mescolare di tanto in tanto. Per un buon ragù occorrono più di 2 ore.

Intanto lavare le patate e lessarle. Scolare e far raffreddare un pochino per “pelarle” senza ustionarsi. Passarle man mano nel passa patate raccogliendo il composto in una ciotola.

Trasferire il composto su una spianatoia di legno, mettervi un poco di sale, e farle raffreddare ancora un poco perchè, se troppo calde hanno bisogno di parecchia farina.

Unire un poco di farina e cominciare ad impastare (foto 1).

Continuare ad impastare aggiungendo la farina (non si può quantificare perché dipende dalla patata…da quanta acqua contiene) fino a quando si ottiene un impasto morbido ma “sodo”. (foto 2 + 3)

Prendere delle piccole quantità di impasto e farlo rotolare sulla spianatoia formando un “serpentello” che si dovrà tagliare a pezzetti di circa 1 cm. Tenerli fra la farina. (foto 4)

Passare ogni piccolo pezzetto sulla grattugia dal lato interno pressandolo leggermente per far assumere un “decoro”.  (foto 5)

Tenere gli gnocchi così formati fra la farina. Proseguire sino ad ultimare l’impasto. (foto 6)

Mettere a bollire l’acqua per lessare gli gnocchi, salarla e quando bolle versarne una parte, che cuocerà in pochissimo tempo venendo a galla quando sono pronti.

Toglierli man mano con una schiumarola e sistemarli in un piatto di portata. Man mano condirli con il ragù ed una manciata di formaggio.

A cottura ultimata portare in tavola cosparsi di formaggio ed accompagnare ancora con formaggio grattugiato.

197-gnocchi di patate.2

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.