Crea sito

Funghi vescia con pomodoro ramato

Funghi vescia con pomodoro ramato

I funghi vescia sono dei candidi funghi. Si trovano anche in collina tra l’erba. Per la loro caratteristica forma a palla o lampadina è abbastanza difficile da confondere, bisogna solo consumarle fresche e intanto che sono bianche…prima iniziano ad ingiallire.

Anche oggi passeggiata, anche oggi passeggiata con raccolto. Stavolta nel bel parco che frequento ho trovato dei candidi funghi vescia.

L’altro giorno ha piovuto permettendo così a colo di spuntare. Sono piccoli e teneri…non sono tantissimi ma sufficienti per preparare questo piatto per due persone.

Noi lo abbiamo gustato come piatto unico.

funghi vescia con pomodoro ramato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Funghi Vescia 200 g
  • Pomodori ramati 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Origano 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 3 cucchiai

Preparazione

  1. funghi vescia con pomodoro ramato

    La ricetta dei Funghi vescia con pomodoro ramato è un ottimo piatto unico.

    Sono dei funghi profumatissimi e si trovano sia piccoli che grandi.

    Eliminate la radice ai funghi vescia e spazzolateli, velocemente sotto l’acqua corrente. Fateli asciugare su un tovagliolo.

     

  2. funghi vescia con pomodoro ramato

    Pelate l’aglio e fatelo rosolare nell’olio di oliva. Se vi disturba tagliatelo a pezzi grossi che poi toglierete oppure, come ho fatto io, tagliatelo a piccoli pezzi.

  3. funghi vescia con pomodoro ramato

    Intanto tagliate a metà i funghi vescia piccole e quelle più grosse tagliateli a pezzi. Verificata anche che i funghi all’interno siano bianchi. Se presentano tracce di colore giallo o grigio eliminateli.

    Aggiungete i funghi tagliati e fateli rosolare.

    Lavate, nel frattempo, il pomodoro ramato. Eliminate tutti i semi e ricavatene una dadolata.

    Aggiungete il pomodoro tagliato ai funghi, regolate di sale e fate cuocere.

    Date una spolverata di origano e finire la cottura.

    Servite i funghi ancora caldo dopo aver messo poso parmigiano grattugiato.

    Buon appetito.

Note

Funghi vescia con pomodoro ramato

Gnocchi alla gricia con impasto ai funghi 

Crema di patate con speck e funghi croccanti

Patate con funghi pioppini e stick di pancetta croccante

Altre ricette sono presenti nel blog e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.