Funghi pioppini con salsa olandese

Funghi pioppini con salsa olandese, semplicemente ottimi.

Dopo un bel raccolto di funghi pioppini ho pensato di preparare questa ricetta. E’ una ricetta speciale perché si può gustare come contorno o come secondo vegetale. Inoltre, se preparata in abbondanza e con l’aggiunta della besciamella si ottiene un ottimo condimento per preparare la pasta al forno, sia di lasagne che di pasta corta…riuscite a immaginare i paccheri in piedi e riempiti con questo condimento?

funghi pioppini in salsa olandese
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfunghi pioppini
  • 1/2 bicchierinocognac
  • 4 cucchiaipanna da cucina
  • 1cipolla
  • 2 cucchiaibicarbonato
  • 1 bicchiereaceto
  • 30 gburro
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Pentolino
  • Padella
  • Spremiagrumi
  • Coltello
  • Colino / Scolapasta
  • Paletta
  • Tagliere
  • Bacinella

Preparazione dei Funghi pioppini con salsa olandese

  1. funghi pioppini in salsa olandese

    Pulite i funghi eliminando completamente il gambo a quelli grossi e lasciarne 1 cm a quelli piccoli.

    Immergete i funghi nel lavandino, copriteli con acqua calda e aggiungete prima il bicarbonato e subito dopo l’aceto. Si formerà la schiuma, agitate l’acqua con le mani e lasciate a mollo i funghi per 5 minuti. Sciacquateli sotto il getto dell’acqua fredda fino a che l’acqua rimarrà limpida.

    Adesso tagliate a pezzi i funghi grossi e a metà quelli piccoli, inseriteli in una padella e fate perdere, col fuoco al minimo, l’acqua di vegetazione. Scolateli bene.

  2. funghi pioppini in salsa olandese

    Pelate e affettate la cipolla, fatela appassire con il burro e l’olio in una padella con la fiamma viva. Aggiungete il cognac e quando sarà evaporato mettete la panna. Mescolate e spegnete il fuoco.

    Preparate adesso la salsa olandese.

    In un pentolino mescolate i tuorli con il succo del limone, aggiungete la senape e continuate a mescolare. Sciogliete il burro e versatelo nelle uova sempre mescolando. Mettete il pentolino sul fuoco ma continuate a mescolare per evitare di far rapprendere le uova.

    Quando inizia il bollore spegnete, inserite il pentolino nella bacinella con l’acqua fredda e continuate a mescolare sino a quando avrà raggiunto una morbida cremosità.

    Scaldate intanto i funghi.

  3. funghi pioppini in salsa olandese

    Disponete qualche cucchiaiata di salsa sui piatti fondi, adagiatevi i funghi e servite subito.

    Buon appetito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Se gradite i funghi pioppini vi propongo anche i Garganelli con crema di ricotta e pioppini alla curcuma

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.