Crea sito

Frozen albicocca

Frozen albicocca

 

Frozen albicocca
Frozen albicocca

 

 

 

 

 

 

 

 

Volevo preparare un dolce freddo, veloce e facile da realizzare per consumare le albicocche comprate in abbondanza apposta per realizzarci un dolce.

Ho cercato nel web e mi sono imbattuta in una foto che mi ha attirato veramente tanto…

Decido di informarmi meglio e scopro che era stato preparato dalla blogger Patrizia, autrice di tutto ciò che si trova nel suo blog Il filo di Arianna. Inoltre siamo amiche ed è stato un piacere per me prepararlo, pur apportando qualche piccola modifica.

Inoltre leggendo la sua ricetta ho visto che anche lei aveva preso lo spunto da un altro blogger. Potenza del web.

Dolce veramente delizioso, fresco e non solo di frigo…già dall’aspetto…Con queste dosi ne ho realizzati 2.

Ingredienti:

500 di yogurt naturale

5 fogli di gelatina

2 cucchiai di zucchero

200 g. di panna da montare

2 grosse albicocche sode ma mature

Frozen albicocca.2

 

 

 

 

 

 

Preparazione:

Per prima cosa mettere i foglia di colla di pesce in una ciotola ad ammollarsi con ’acqua fredda.

Inserire la panna, insieme allo zucchero, nel boccale del frullatore e con lo sbattitore montare un poco la panna. La panna non va montata del tutto.

Aggiungere lo yogurt, lasciandone da parte qualche cucchiaiata, e mescolare ancora un poco.

Strizzare i fogli di gelatina, metterli in una ciotola insieme allo yogurt lasciato da parte e sciogliere per qualche minuto la gelatina utilizzando il forno a microonde.

Frozen albicocca.3

 

 

 

 

 

 

Lavare, asciugare e tagliare le albicocche in piccoli spicchi e poi in piccoli dadi. Inserire la dadolata di albicocche nella crema. Unire anche i fogli di gelatina sciolta.

Frozen albicocca.4

Frozen albicocca.5

 

 

 

 

 

Travasare la crema così preparata negli stampi classici da budino, Io ne ho adoperati due di misure diverse.

Mettere gli stampi  nel frigo a solidificarsi e lasciarli sino a quando la crema sarà bella soda.

Frozen albicocca.7

Frozen albicocca.6

 

 

 

 

 

 

Al momento di servire capovolgere la crema, ormai soda, in un piatto di portata, estrarla dal contenitore e servire.

 

Frozen albicocca.9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ottima, semplicemente ottima e leggera per queste giornate caldissime sia come dessert a fine pasto che come fresca merenda.

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.