Crea sito

Frollini alla cannella

I frollini alla cannella sono dei biscotti fantastici.
Li ha preparati per me, il giorno del mio compleanno, mia nuora Maggie.
Ognuno ha la nuora che si merita…e io mi merito la mia che mi vizia con I dolcetti che prepara.
Sono favolosi per essere gustati da soli o con un fumante the.

frollini alla cannella
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gBurro
  • 250 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 1Uovo
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 2 cucchiaiMiele
  • 1 pizzicoSale
  • 1Arancia bio

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Carta forno
  • Forno
  • Formina
  • Mattarello
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. frollini alla cannella


    Per preparare i Frollini alla cannella si comincia a preparare la pasta frolla. Lasciate il burro a temperatura ambiente almeno per 30 minuti. Io ho utilizzato il mixer ma se avete la planetaria velocizzate la preparazione.
    Versate nel mixer la farina, il burro freddo fatto a pezzettini, il sale e la cannella. Grattugiate la scorza di mezza arancia, chiaramente non trattate e aggiungetela alla farina.
    Azionate le lame fino ad ottenere un impasto sabbioso. Spegnete e aggiungete lo zucchero,
    il miele e l’uovo leggermente sbattuto a parte. Azionate nuovamente il mixer a velocità bassa per il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti.
    Mettete l’impasto sul piano da lavoro e impastate velocemente dando la forma di un panetto.
    Avvolgete il panetto nella pellicola da cucina e riponetelo in frigo per almeno 1 ora.

  2. frollini alla cannella


    Trascorso questo tempo, riprendete la frolla e poggiatela sul piano da lavoro spolverizzato con della farina, poi picchiettatela con il matterello per lavorarla più facilmente.
    Tirare l’impasto utilizzando il matterello fino ad ottenere una sfoglia spessa circa mezzo centimetro.
    Se volete dare una trama decorativa passate la superficie dell’impasto con il mattarello “disegnato” oppure potete utilizzare il fondo dei bicchieri di cristallo che a volte hanno sotto la base un decoro. In questo modo preparerete dei dolcetti “unici”.
    Adesso con le formine che più vi piacciono tagliate le sagome dei biscotti e, man mano i ritagli di impasto vanno rilavorati per avere ancora altra frolla da sagomare.
    Adagiate i biscotti sulla placca del forno ricoperta dalla apposita carta da forno e tenete in frigo per circa 20 minuti prima di cuocerli.
    Preriscaldate il forno portandolo a 190° per 20 minuti circa. Trascorso il tempo lasciateli raffreddare completamente prima di toglierli dalla carta

RESTIAMO IN CONTATTO

FACEBOOK: https://www.facebook.com/Pane-Tulipani-582475085135720/
PINTEREST: https://www.pinterest.it/enzarocc/
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/vincenzinarocchella/
LINKEDIN: https://www.linkedin.com/in/vincenzina-rocchella-151977118/

E non è solo lei che mi vizia. Ecco la ricetta dei dolcetti preparati da mio genero. Sono i Biscotti frollini.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.