Crea sito

Frittata con primule e scamorza

La Frittata con primule e scamorza è ottima e veloce da realizzare.
Le frittate, anche preparate all’ultimo momento sono nutrienti grazie all’impiego delle uova e buone anche se non perfettamente riuscite.
La frittata è fatta! Perfetta da presentare in mille occasioni, è semplicissima, golosissima e velocissime da realizzare…che si vuole di più?
Appetitosa, invitante e sempre diversa. Un vero piacere per gli occhi e per il palato…ecco cosa sono le frittate.

frittata con primule e scamorza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4-5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfoglie di primule
  • 4uova
  • 1 tazza da caffèlatte
  • 2 cucchiaipangrattato
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano grattugiato
  • q.b.sale
  • 1pomodoro ramato
  • 1cetriolo
  • 50 gpancetta a dadini
  • 1 pizzicoaromi in polvere misti
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 2 Colini
  • Coltello
  • Ciotola
  • Tagliere
  • Pentolino
  • Carta forno
  • Placca del forno

Preparazione della Frittata con primule e scamorza

  1. frittata con primule e scamorza

    Innanzi tutto per questa ricetta dovete raccogliere le foglie delle primule. Io le prendo spesso quando vado in montagna e scelgo sempre le foglie tenere interne, senza estirpare la pianta.

    Lavate accuratamente le foglie e poi sbollentatele un poco in acqua salata. Scolate e fate raffreddare. Quando sono fredde tagliatele a pezzi irregolari.

    Lavate il cetriolo, che non deve essere troppo grosso così non contiene troppo semi, asciugatelo e togliete la buccia. Affettatelo per il lungo e poi tagliatelo a strisce. Dalle strisce ricavate tanti dadini, dadini che mettete a colare in un colino.

    Lavate il pomodoro, tagliatelo a metà ed eliminate tutti i semi. Tagliatelo in piccoli dadini e metteteli a colare in un colino.

    Sbattete le uova in una ciotola insieme ad un pizzico di sale. Aggiungete il latte, il pangrattato ed il formaggio. Mescolate ancora un poco e per ultimo inserite le foglie di primule.

    Affettate la scamorza.

    Inumidite la placca del forno e ricopritela completamente con l’apposita carta.

    Versate tutto il composto della frittata e distribuitela su tutta la placca.

    Cuocete in forno, a180° per circa 5-6 minuti.

  2. frittata con primule e scamorza

    Intanto mettete in una ciotola i dadini degli ortaggi, salateli un poco, versate l’olio e gli aromi in polvere. Mescolate e distribuiteli, a cerchio, in ogni piatto

    Spegnete il forno, capovolgete la frittate e ricopritela con le fette di scamorza.

    Arrotolatela aiutandovi con la stessa carta da forno, aspettate qualche minuto e poi affettatela.

    Mettete le fette di frittata al centro di ogni piatto e servite subito.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Vi piacciono le frittate? Qui potete scegliere…Come la giri giri sempre frittata è

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.