Crea sito

Friggitelli ripieni cotti in padella

Friggitelli ripieni cotti in padella

I friggitelli sono un prodotto estivo. Durante le vacanze in Sicilia erano presenti tutti i giorni sulla tavola, insieme ai fiori di zucchina. Mia suocera preparava i friggitelli e io i fiori di zucchina….

Bastava aprire la porta che l’orto era lì che ci invitava al consumo.

E noi consumavamo, consumavamo…in 12 persone hai voglia a consumà.

friggitelli ripieni cotti in padella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    1
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Friggitelli 6
  • Arrosto di tacchino (tipo salume) 100 g
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai
  • Uova 1
  • Panino (raffermo) 1
  • Erba cipollina 3 fili
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Emmentaler 1 fetta

Preparazione

  1. friggitelli ripieni cotti in padella.

    I Friggitelli ripieni cotti in padella sono molto facili e gustosi.

    E’ una ricetta molto facile e veloce da preparare. Procedete in questo modo.

    Scegliete dei friggitelli un poco panciuti, lavateli e asciugateli.

    Togliete la calotta e tutti i semi interni così da renderli completamente vuoti. Lasciateli capovolti su un canovaccio.

    Inserite nel mix il pane raffermo e spezzettato. Cominciate a tritarlo.

    Fermate il mix e inserite gli altri ingredienti. Tagliate a pezzi l’arrosto di tacchino, quello che viene venduto come salume per capirci, l’emmental e l’erba cipollina. Tritate velocemente ma lasciando a pezzetti gli ingredienti, non fatene una pappetta.

    Trasferite in una ciotola il trito preparato e aggiungete il parmigiano, l’uovo. Mettete il sale e mescolate.

  2. friggitelli ripieni cotti in padella.

    Adesso riempite i friggitelli con il composto preparato pressando bene verso la fine.

    In una padellina che li contenga bene (avevo fatto la prova a crudo prima) mettete in filo di olio extravergine e fate rosolare per qualche minuto i friggitelli a testa in giù. Cioè col ripieno sulla padella, in questo modo si salderà ed il ripieno non uscirà dai friggitelli.

  3. friggitelli ripieni cotti in padella.

    Adesso sistemate, in modo alterno, i friggitelli nella padellina e fateli rosolare girandoli continuamente per non farli bruciare. Mettete pochissima acqua per volta, e, dopo averli girate aggiungete altra acqua. Mettete un pizzico di sale se serve.

    Quando sono completamente abbrustoliti e la pelle si stacca sono cotti.

  4. friggitelli ripieni cotti in padella

    Serviteli caldi. Sono così buoni e saporiti che mio marito non vuole nemmeno il contorno.

Note

Friggitelli ripieni cotti in padella

Friggitelli ripieni cotti nel fornetto Versilia

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.