Crea sito

Friggiteli ripieni cotti nel fornetto Versilia

Friggiteli ripieni cotti nel fornetto Versilia.

Era la prima  volta che preparavo i friggitelli. Li preparava spesso mia suocera ed erano sempre piccanti. A me non piace il piccante così li ho banditi dalla mia tavola ma, facendo la spesa sulla bancarella dei friggitelli c’era la scritta “dolci” e così li ho acquistati.

Ho voluto farli ripieni ed ho voluto cuocerli sul fuoco con il fornetto Versilia. Devo dire che erano veramente buoni.

friggitelili ripieni cotti nel fornetto Versilia
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Peperoni friggitelli 12
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Luganega (di pollo) 200 g
  • Pecorino (semi stagionato) 200 g
  • Patate 500 g
  • Prezzemolo 10 fili
  • Pangrattato q.b.
  • Formaggio (misto) 3 cucchiai
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Uova 1-2
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. friggitelili ripieni cotti nel fornetto Versilia

    Friggiteli ripieni cotti nel fornetto Versilia.

    Un secondo piatto che in realtà è un piatto unico. Facile e gustoso, gusto unico dato proprio dai friggitelli. Vediamo come lo ho preparati.

    Scegliere dei bei friggitelli un poco cicciotelli e diritti. Tagliare la calotta e trattenere la parte col picciolo, eliminare i semi ed i filamenti interni. Lavarli e lasciarli capovolti sino a quando serve.

    Lavare e tagliare a pezzi le patate. Tenerle a mollo in acqua fredda a perdere l’amico. Così facendo si evita che le patate cuocendosi si attaccano tra loro.

    Togliere la pellicina alla luganega di pollo, sbriciolarla e metterla in una capiente ciotola.

    Tagliuzzare grossolanamente il prosciutto cotto e aggiungerlo alla luganega.

    Lavare il prezzemolo, eliminare gli steli e le foglie tritarle e mescolarle alla carne.

    Aggiungere il formaggio misto grattugiato, il pecorino semi stagionato tagliato a piccoli dadi.

    Cominciare a mescolare l’impasto; unire le uova, un pizzico di sale e di noce moscata, il pangrattato necessario per avere un composto morbido e compatto.

    Foderare con la carta da forno il fornetto Versilia. Io uso due fogli separati, ma lievemente contrapposti per ricoprire bene tutte le pareti, tagliando a metà una mezza luna così da ricoprire anche la parte del foro.

    Riempire con questo preparato i peperoni friggitelli. Man mano sistemarli nel fornetto ricoperto cercando di mantenerli in piedi. Riempire tutti i peperoni così.

  2. friggitelili ripieni cotti nel fornetto Versilia

    Ora, tra un peperone e l’altro mettere le patate a pezzi, salare e oliare.

    Accendere il fuoco con la fiamma media, posizionare lo spargi fiamma del fornetto e sopra mettere la pentola ormai piena degli ingredienti.

    Coprire e cuocere, girando ogni tanto la pentola, per circa 25/30 minuti.

  3. friggitelili ripieni cotti nel fornetto Versilia

    Servire i friggitelli accompagnati dalle patate al forno…si ma nel fornetto Versilia.

Note

Friggiteli ripieni cotti nel fornetto Versilia

Stavolta nessuna ricetta con i friggitelli  posso proporre, solo alcune miei piatti cucinati nel fornetto Versilia. Ci si puù cuocere di tutto, dai colci passando per il primo e per finire con il pane.

Patate e cipolle ripiene cotti nel fornetto Versilia

Pane con fornetto Versilia

Ciambellone alla crema whisky con salsa di mirtilli rossi

Sono di vostro gradimento? Altre ricette le troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.