Crea sito

Frappole all’arancia

Frappole all’arancia

Carnevale si avvicina e anche io mi cimento in dolcetti tipici. Da dilettante, ma con risultati soddisfacenti.

Ho preparato queste frappole seguendo una ricetta, dalla foto invitante, ma apportando delle modifiche.

Anche stavolta, per aumentarne il gusto, ho sciolto le caramelle all’arancia e le ho inserite nella ricetta. Vediamo insieme come ho fatto.

frappole all'arancia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Burro 100 g
  • Olio di semi di arachide 500 ml
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Latte 1 tazza da caffè
  • limone 1
  • Arance 2
  • Caramelle alla arancia 10
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. frappole all'arancia

    Frappole all’arancia

    Versate il latte in un pentolino, metteteci le caramelle e fatele sciogliere delicatamente con la fiamma al minimo. Quando sono sciolte metteteci anche il burro e lasciatelo sciogliere.

    Setacciate la farina , sistematela a fontana sulla spianatoia e allargatela al centro.

    Nel foro preparato mettete lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata di una arancia e del limone.

    Spremete l’altra arancia, filtrate il succo e aggiungetelo all’impasto.

    Versate il burro ormai sciolto e impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Io questa operazione l’ho fatta fare alla macchina del pane, inserendo tutti gli ingredienti insieme e impostando il programma per impastare.

    Adesso infarinate il piano di lavoro e con il mattarello stendete un poco di impasto per volta. Volendo assottigliate ancora di più con la macchinetta per la pasta ottenendo una sfoglia sottile.

    Tagliate delle striscette e praticate un taglio al centro. Preparate in questo modo tutto l’impasto e man mano friggetele in questo modo.

  2. frappole all'arancia

    Scaldate l’olio di semi in una pentola dalle pareti alte e friggete poche frappole per volta, facendole dorare da entrambi le parti.

    Man mano che sono pronte appoggiatele sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Friggetele tutte e fatele raffreddare.

    In un vassoio sistemate uno strato di frappole, cospargerle con abbondante zucchero a velo e formate un altro strato. Ricoprite tutte le frappole con lo zucchero e portate in tavola.

Note

Frappole all’arancia

Chiacchiere alla menta

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.