Crea sito

Fiori di zucca con patate e mortadella

I Fiori di zucca con patate e mortadella sono un secondo speciale.

Tipici della bella stagione, tradizionalmente presenti nelle nostre ricette abbinati ad altri ingredienti danno vita a piatti squisiti e sorprendenti

Vanno consumati freschi e si conservano solo per un giorno nel frigo o,messi con lo stelo in acqua, come un bouchet di fiori.  Molto impiegati in cucina preparando gustosissime ricette. Contengono diversi minerali e sono ricchi di vitamine A e C e forniscono solo poche calorie. Il meglio lo danno fritti in pastelle croccanti ma sono ottimi anche nel risotto.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10-15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fiori di zucchine 10
  • Patate 2
  • Mortadella 100 g
  • Erba cipollina 4 fili
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Fiori di zucca con patate e mortadella.

    Acquistate dei fiori di zucchina, che devono essere freschissimi. Se del proprio orto è ancora meglio, raccoglieteli all’ultimo momento.

    Pulire i fiori di zucca e aprirli.

  2. Tritate grossolanamente la mortadella.

    Lessare due patate medie. Pelatele e schiacciatele, aggiungere l’erba cipollina tagliata.

  3. Mescolate e aggiungete la mortadella tritata, un pizzico di sale e di pepe. Amalgamate gli ingredienti e con questa farcia riempite i fiori di zucca.

  4. Mettete l’olio in un tegame, una cipolla tritata fate rosolare dolcemente.

    Aggiungere i fiori e portate a cottura oppure mettete il tegame in forno per circa 10 minuti a 180 °.

    Preparate i piatti mettendo 5 fiori ripieni a testa.

    NOTA: Questa ricetta la si può considerare come ricetta madre e creare altri piatti sostituendo la mortadella con altri affettati.

Note

Fiori di zucca con patate e mortadella

Fiori di zucchina farciti

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.