Crea sito

Fegato di vitello con scalogni

Il Fegato di vitello con scalogni è un gustoso secondo da assaporare anche come piatto unico.

E’ un piatto facile e sprattutto veloce, quindi il piatto ideale da preparare poco prima di sedersi a tavola.
Il fegato è un ingrediente poco pregiato, legato alla cucina povera e popolare; diventa un ottimo protagonista in preparazioni raffinate.

fegato con scalogni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione7 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfegato di vitello a fette
  • 4scalogni
  • 1 bicchierevino bianco
  • 2 cucchiaiamido di mais (maizena)
  • 40 gburro
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe (facoltativo)

Strumenti

  • Carta assorbente
  • Tegame
  • Tagliere
  • Coltello
  • Forchetta

Preparazione del Fegato di vitello con scalogni

  1. fegato con scalogni

    Lavate e pelate gli scalogni, riduceteli a rondelle.

    Asciugate con la carta da cucina le fette di fegato e passatele nell’amido di mais. Scuotetele per togliere l’amido in eccesso.

    Scaldate in un tegame 30 g di burro con l’olio adagiarvi le fettine di fegato e cuocerle per non più di 2 minuti per parte.

    Salate e pepate, togliete il fegato dal tegame e tenetelo al caldo.

    Aggiungete gli scalogni tagliati in precedenza e fatele dorare nello stesso tegame dove avete cotto il fegato. Versate il vino e fatene evaporare almeno metà.

    Unite il resto del burro e spegnete. Se lo gradite aggiungete anche un pizzico di pepe.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Proprio sfiziosa e particolare la Zuppa di riso con fegatini di pollo. Perchè non provarla?

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.