Crea sito

Crostoni con boletus carpini al cognac

I Crostoni con boletus carpini al cognac sono ottimi da gustare sia come un pranzo veloce che per un delizioso aperitivo.

Io, come ho più volte descritto, amo andare per funghi e quando ne trovo in abbondanza li congelo già pronti per l’utilizzo.
Preparo squisiti risotti, li preparo come contorno a piatti da carne e a volte anche li inserisco nell’impasto per il pane.
Stavolta ho preparato dei crostoni rustici e molto nutrienti. Insomma, una gustosissima merenda da dividere con gli amici.

crostoni con boletus carpini al cognac
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i crostoni

  • 1filone di pane rustico
  • 400 gfunghi boletus carpini
  • 1 bicchierinocognac
  • 1cipolla piccola
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicosale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 50 gpecorino semi stagionato

Ingredienti per la salsina

  • 1uovo
  • 1 cucchiaiofarina 00
  • 4 filiprezzemolo
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato

Strumenti

  • Padella
  • Tagliere
  • Coccarda del forno
  • Carta forno
  • Cucchiaio
  • Cucchiaio di legno
  • Bicchierino
  • Coltello

Preparazione dei Crostoni con boletus carpini al cognac

  1. crostoni con boletus carpini al cognac

    Pelate l’aglio e la cipolla. tagliateli a pezzetti molto piccoli e fateli rosolare in una padella insieme all’olio. Se l’aglio dà fastidio schiacciatelo e lasciatelo intero. Lo toglierete dopo, quando tutto il condimento è pronto.

    Prima che prendano colore aggiungete i funghi ancora congelati. Io li avevo già pronti ma in alternativa potete usare i funghi champignon insieme a dei porcini secchi.

    Salate e proseguite la cottura, eliminate l’acqua che i funghi emettono, aggiungete un filo di olio ed il cognac. Fiammeggiate i funghi e spegnete quando sono cotti. Lasciateli raffreddare.

  2. crostoni con boletus carpini al cognac

    Adesso preparate la salsa per rendere più croccanti i crostoni.

    Sbattete l’uovo con la frusta insieme alla farina e alle foglie di prezzemolo tritate. Regolate di sale e aggiungete un cucchiaio di olio ed il parmigiano grattugiato. Mescolate ancora. La crema deve essere abbastanza solida.

  3. crostoni con boletus carpini al cognac

    Ricavate al pane delle fette non troppo piccole, apritele a metà. Io ho usato un tipo di pane chiamato cristal, dall’aspetto rustico e molto basso.

    Affettare il formaggio in sottilissime fettine. Potete usare qualsiasi tipo di formaggio tranne quello stagionato. Io a dir la verità ho utilizzato dei formaggi misti. Tutti semi stagionati però.

    Rivestita la placca del forno con l’apposita carta e posizionate le fette di pane distanziate tra loro.

    Sistemate una fetta di formaggio su ogni fetta di pane. Distribuite tutti i funghi sul pane, mettetene in abbondanza.

    Coprite tutti i funghi con cucchiaiate di crema e spolverate con altro parmigiano grattugiato.

  4. crostoni con boletus carpini al cognac

    Passate i crostoni in forno già caldo a 180° per circa 10-15 minuti.

    Servite subito i crostoni accompagnati da un buon vino o un gustoso aperitivo analcoolico.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Ottime le Bruschette con crema di formaggi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.