Crea sito

Crocchette di patate con bardana

Crocchette di patate con bardana

Crocchette di patate con bardana
Crocchette di patate con bardana

 

 

 

 

 

 

 

 

Le crocchette, le conoscete, sono quelle polpettine di patate a forma allungata che tanto piacciono ai bambini, e non solo. Le realizzo spesso con altri ingredienti e ho scoperto che piacciono di più.

Stavolta ho inserito la bardana, una bella e ricca verdura campestre. ricca di vitamine e con un buon sapore. Peccato che non la trovo spesso, ci realizzerei tanti di quei sfiziosi piatti!

La bardana ha proprietà diuretiche e di purificazione del sangue,  contiene sali minerali come calcio, potassio, ferro e magnesio. Contiene inoltre sostanze vegetali antibiotiche dal potere antibatterico.

Ha notevoli proprietà cicatrizzanti e contribuisce ad abbassare i livelli degli zuccheri nel sangue. È considerata benefica per problemi alla pelle, come impurità, acne e psoriasi, problemi di stomaco e cura delle ferite.

(da GreenMe)

Bardana.1

Bardana.2

 

 

 

 

 

 

 

Questa è la pianta fiorita, bellissima. Tanto consumata in Giappone, soprattutto le radici. Io mi limito alle raccolta delle foglie.

E stavolta le ho inserite nelle crocchette di patate con bardana.

 

Ingredienti x 4:

400 g di patate

200 g di bardana

2 uova

50 g di parmigiano grattugiato

30 g di emmenthal

pan grattato q.b.

sale fino

olio per frittura

 

Procedimento:

L’esecuzione delle crocchette di patate con la bardana è molto semplice, la difficoltà al limite sta nella reperibilità della bardana. Una verdura campestre ricca di proprietà e soprattutto ricca si vitamina C.

Vediamo come procedere.

Lavare accuratamente le patate, anche utilizzando uno spazzolino per togliere tutto il terriccio. In questo modo se dovessero rompersi durante la cottura non assorbo terriccio. Lessarle in abbondante acqua, cuocerle molto bene così da schiacciarle con solo la forchetta.

Crocchette di patate con bardana 2

 

 

 

 

 

 

 

Lavare le foglie della bardana e lessarle in acqua salata. Scolarle quando sono cotte e tagliuzzarle grossolanamente.

Lasciare intiepidire le patate e poi togliere la buccia. Trasferire le patate in una ciotola capiente e man mano schiacciarle con la forchetta.

Crocchette di patate con bardana 3

Crocchette di patate con bardana 5

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungere le foglie di bardana tritate, le uova, il parmigiano e un poco di sale. Tagliare a dadini l’emmenthal e aggiungerli al composto.

Crocchette di patate con bardana 6

 

 

 

 

 

 

 

Mescolare bene gli ingredienti e mettere del pan grattato quando basta ad ottenere un composto sodo.

Crocchette di patate con bardana 7

 

 

 

 

 

 

 

Prelevare del composto e roteandolo tra le mani formare una polpetta allungata…appunto una crocchetta.

Sistemare del pan grattato su un foglio e farvi roteare le crocchette, facendo aderire bene il pane, man mano che vengono pronte.

Crocchette di patate con bardana 8

 

 

 

 

 

 

 

Scaldare l’olio in un pentolino con le pareti alte e mettervi le crocchette a friggere.

Crocchette di patate con bardana 1

 

 

 

 

 

 

 

Prelevarle con la paletta, man mano che si dorano, e adagiarle su della carta da cucina ad assorbire l’unto in eccesso.

Servire le crocchette ancora calde. .

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Crocchette di patate con bardana”

  1. Ecco un altra pianta che non conoscevo. Sempre grazie a te mi rendo conto quante piante ci sono che non sappiamo nemmeno come si chiamano e che possono essere utilizzate in cucina. Buone queste crocchette !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.